Termine di Glossario:

IVAFE

L’IVAFE è un’imposta patrimoniale dovuta per le attività finanziarie che le persone fisiche residenti in Italia svolgono all’estero. Riguarda principalmente i prodotti finanziari, conti correnti e libretti di risparmio.

L’importo è calcolato nella percentuale del 4 per mille in proporzione ai giorni di detenzione dell’attività finanziaria ed alla quota di possesso sul valore finanziario.

I conti correnti e i libretti di risparmio sono esentati dal pagamento in percentuale, ma, se questi hanno giacenza annua superiore ai 5000 euro, dovranno versare l’IVAFE fissa di 34,20 euro.