Termine di Glossario:

Contribuzione figurativa

I contributi figurativi sono contributi che vengono accreditati, senza onere per il lavoratore, per periodi nei quali il soggetto è costretto ad interrompere l’attività lavorativa per vari motivi, i quali possono essere gravidanza, malattia o disoccupazione.

I contributi figurativi si possono utilizzare a copertura di periodi nei quali non si lavora o ad integrazione, se nel periodo in cui si è verificato l’evento si ha avuto una retribuzione inferiore.

 

 

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Fai il primo passo
Torna su