Domande e Risposte

Come verificare regime fiscale

Sono un ingegnere civile iscritto all’albo professionale e ho da qualche giorno aperto la Partita Iva con codice ATECO 71.12.10: ATTIVITÀ DEGLI STUDI DI INGEGNERIA; ho compilato e presentato il modello AA9/12 per conto mio presso l’Agenzia delle Entrate, però quando ho controllato, entrando con SPID nel mio cassetto fiscale, tramite il portale dell’Agenzia delle Entrate, sono rimasto col dubbio che il funzionario avesse attivato la P. Iva per come ho richiesto nel modello, cioè in regime forfettario.

Come verificare il regime fiscale della mia partita iva (forfettario)? nel certificato di attribuzione di p.iva compare nella voce “tipo soggetto”: ditta individuale: è corretto? 

Il Regime fiscale si adotta attraverso un comportamento concludente ovvero emettendo le fatture secondo le regole previste dal regime fiscale scelto. Non è pertanto necessario verificare il regime fiscale, ma dovrà semplicemente rispettare tutti i requisiti del Forfettario (che potrà trovare elencati qui: Limiti regime forfettario) ed emettere secondo le modalità di quest’ultimo le sue fatture.

Le possiamo suggerire di controllare ulteriormente i dati della partita Iva da lei aperta tramite un pdf riassuntivo presente nella sua area riservata sul sito dell’Agenzia delle Entrate, seguendo il nostro articolo guida:

Guida per scaricare riepilogo Partita Iva.

In questo modo, potrà ulteriormente verificare l’inserimento dei codici Ateco per la sua partita Iva.

Attraverso una pratica di variazione all’Agenzia delle Entrate potrà aggiungere il Codice Ateco eventualmente mancante.

Saremo lieti e potremo occuparci della pratica di variazione della sua Partita Iva unicamente se avrà anche piacere di affidarsi a noi nella gestione della contabilità della sua partita Iva per l’anno in corso. Il servizio di variazione è infatti un servizio aggiuntivo riservato ai Plus, ovvero a coloro i quali hanno affidato a noi la contabilità della propria posizione autonoma.

Le confermiamo che tutte le Partite Iva individuali riportano nel certificato di attribuzione la dicitura “ditta individuale“, anche nel momento in cui si è inquadrati come Professionisti.

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *