Come dichiaro i ricavi per una vendita di un bene su piattaforma online?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Per dichiarare i ricavi ottenuti dalla vendita di un libro, su una piattaforma con sede all’estero quindi che non applica la ritenuta del 30%, bisogna richiedere dei particolari documenti da fornire poi nella dichiarazione dei redditi o va bene indicare i guadagni ottenuti come redditi derivanti da opere di ingegno?

La modalità con cui dichiarare i ricavi percepiti dalla vendita di un libro su una piattaforma, dipendono dal contratto stipulato con tale piattaforma. Se in tale contratto viene indicato che i compensi da lei ricevuti derivano dallo sfruttamento del diritto d’autore, non sarà necessario aprire la Partita Iva, se invece non si tratta di compensi per diritto d’autore (ad esempio come indicato nel contratto di Amazon KDP) ma di attività imprenditoriale e la stessa è abituale e continuativa nel tempo, deve aprire la Partita Iva per poter dichiarare correttamente tali ricavi.

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *