Superati i 65.000 si applica sempre imposta al 15%?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Se un agente di commercio supera i 65.000 applica sempre sempre con coefficiente di redditività del 62% e imposta sostitutiva del 15%?

La Disciplina del Regime forfettario prevede che se si supera il limite dei ricavi di 65.000 euro, l’anno successivo a quello in cui si è superata detta soglia si verrà esclusi dal Regime forfettario.

Per esempio se lei nel 2018 ha ricavi per 50.000 euro (o comunque minori a 65.000), nel 2019 potrà applicare il Regime forfettario (se ne rispetta anche le altre condizioni di accesso).

Nel caso in cui durante il 2019 avrà ricavi per 67.000 euro, superando il limite previsto, per l’attività del 2019 applicherà comunque le regole del Regime forfettario (anche per i ricavi di 5.000, eccedenti i 65.000 euro) ma nel 2020 non potrà più applicare tale Regime (se non deciderà di applicare la Flat Tax al 20% per ricavi tra i 65.000 e i 100.000).

Approfondisci qui:

Regime forfettario Agente di Commercio

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo