Come vanno registrate le fatture passive in Forfettario?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Come vanno registrate le fatture passive in forfettario? (ad esempio fattura carburante fine mese, cancelleria, Fattura di acquisto Buoni Pasto…).

Come vanno registrate le fatture passive in Forfettario?

Le fatture di acquisto dovranno essere semplicemente conservate. Sarà utile come prova delle spese da lei effettuate e uno storico dei costi sostenuti, anche per una valutazione futura della convenienza o meno del regime fiscale da lei adottato.

In regime Forfettario, le verrà riconosciuta una spesa forfettaria in base al coefficiente di redditività associato al Codice Ateco adottato. Pertanto, non avrà la possibilità di portare in detrazione/deduzione nessuna reale spesa sostenuta.

 

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

2 commenti su “Come vanno registrate le fatture passive in Forfettario?”

  1. Posto che le fattura di acquisto vanno conservate, è possibile comunque acquistare senza fattura? Cioè acquistare al dettaglio senza che venga emessa la fattura sulla partita iva? Grazie

    1. Elisa di FlexTax

      Buongiorno Alessia,

      Se ha piacere di ricevere assistenza specifica, le consigliamo di iscriversi alla nostra piattaforma.

      Tramite ticket potrà effettuare le sue domande e avere così assistenza fiscale.
      Se ha piacere invece di ricevere assistenza sul funzionamento dei nostri servizi, potrà prenotare la sua chiamata gratuita.

      Per iscriversi gratuitamente alla nostra piattaforma può andare in questa pagina: Creazione Account – FlexSuite
      La ringraziamo e le auguriamo buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo