Se fatturo per chi mi ha emesso cedolino come stagista, rientro nell’esclusione?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Aprendo partita iva posso essere forfettario se fatturo per il soggetto che mi ha emesso cedolino come stagista nei due anni precedenti oppure rientro nell’esclusione?

La formulazione della causa di esclusione afferma che sono esclusi dal Regime forfettario:

“d-bis) le persone fisiche la cui attività sia esercitata prevalentemente nei confronti di datori di lavoro con i quali sono in corso rapporti di lavoro o erano intercorsi rapporti di lavoro nei due precedenti periodi d’imposta, ovvero nei confronti di soggetti direttamente o indirettamente riconducibili ai suddetti datori di lavoro.”

Questa causa di esclusione afferma che non può adottare il Regime Forfettario il contribuente che fattura prevalentemente verso il datore di lavoro attuale o avuto nei due anni precedenti. Da questo limite sono tuttavia esclusi i periodi di pratica obbligatoria previsti per specifiche professioni.  Lo stesso discorso vale anche per i tirocini.

Venendo al suo caso,  dovrà prestare attenzione a due fattori:

  1. Il suo stage era legato o meno ad uno dei periodi di pratica obbligatori per svolgere una professione, come nel caso di avvocati o architetti?
  2. Nel caso in cui il così non fosse, potrà adottare il Regime Forfettario soltanto se non fatturerà prevalentemente, cioè per più del 50%, a tale datore di lavoro.

Approfondisci qui:
Limiti Regime Forfettario
Regime forfettario dipendenti

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo