Se chiudessi ora la p.iva e la riaprissi l’anno prossimo, cosa cambierebbe a livello economico? 

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Ho la Partita Iva attiva dal 2019. Quest’anno non ho ancora emesso fatture. Il carico dell’INPS inizia ad essere pesante nonostante abbia la riduzione del 35%. Sono inquadrata come artigiana in quanto Web Designer, in Regime forfettario.

Se chiudessi ora la P.Iva e la riaprissi l’anno prossimo, cosa cambierebbe a livello economico? 

Qualora lei dovesse chiudere ora Partita Iva, per riaprirla l’anno prossimo:

  • non potrà più beneficiare della riduzione del 35% dei contributi in quanto è richiedibile una sola volta nella vita e la sua richiesta risulterebbe riferita alla Partita Iva aperta nel 2019:

Riduzione contributi Artigiani e Commercianti.

 

  • qualora lei applicasse l’imposta sostitutiva al 5% per i primi 5 anni di attività, l’anno prossimo dovrebbe applicarla al 15% in quanto non rispetterebbe più il requisito relativo al non aver svolto attività d’impresa nei tre anni precedenti l’apertura della Partita Iva e il requisito relativo alla mera prosecuzione, dal momento che andrebbe a svolgere la medesima attività:

Imposta sostitutiva 5%.

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo