scorporo ivaScorporo Iva: cos’è?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

scorporo iva

Se ti sei mai chiesto cos’è lo scorporo Iva e come si calcola, sei nel posto giusto: in questo articolo lo scoprirai!

Come si calcola lo Scorporo dell’Iva?

Lo scorporo Iva è un’operazione, che permette di calcolare il costo di un prodotto o di un servizio, al netto dell’Iva.

Per calcolare lo scorporo dell’Iva, dovrai effettuare uno dei seguenti calcoli, che sono completamente equivalenti:

(importo lordo x 100) /122

importo lordo/ 1,22

Per esempio, se hai acquistato un prodotto dal prezzo di 800 euro e intendi calcolare il suo valore al netto dell’Iva, ti sarà sufficiente eseguire questo calcolo:

(800/1,22) = 655,74 euro

Nel nostro esempio, dunque, considerando l’aliquota Iva ordinaria, al 22%, l’importo netto è di 655,74 euro, mentre l’Iva scorporata è di 144,26 euro.

Cos’è l’Iva?

L’Iva è un’imposta indiretta, che grava sul consumatore finale e che riguarda la produzione e la cessioni di beni e servizi.

L’aliquota ordinaria dell’Iva è fissata al 22%, ma può essere ridotta su particolari tipologie di beni e servizi.

Vediamo di seguito le aliquote ridotte.

  • 4%. Viene applicata per esempio su prodotti alimentari come pasta, latte, frutta e verdura, su alcune bevande, sui prodotti agricoli come mangimi e su prodotti editoriali come giornali e abbonamenti a radio.
  • Guida Facile al Regime Forfettario

    Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
    Scarica gratis ora

  • 5%. Questa aliquota riguarda per esempio alcuni prodotti per l’igiene intima femminile e certi prodotti alimentari, come le erbe aromatiche;
  • 10%. Tale aliquota è in vigore su alcuni prodotti monouso per l’igiene intima femminile, come assorbenti e su farmaci da banco, oltre che su contratti di fornitura di gas e luce per le abitazioni.

Per calcolare lo scorporo Iva su un prodotto o servizio, per esempio con l’aliquota al 5%, dovrai fare un calcolo del tutto analogo a quello svolto per l’aliquota ordinaria:

(importo lordo Iva/1,05) o in alternativa (importo lordo Iva x 100)/ 105

Per esempio, il prezzo di un prodotto dal valore di 20 euro, al netto dell’Iva al 5%, si calcola così:

(20/1,05) = 19,05 euro.

Regimi Fiscali e Iva

Ti ricordiamo che, se hai una Partita Iva in Regime Forfettario, non dovrai applicare l’Iva in fattura, in quanto tale regime fiscale prevede l’esonero da questo adempimento.

I Regimi Ordinari, viceversa, prevedono l’inserimento dell’Iva in fattura e l’obbligo di versare allo stato l’Iva con due possibili modalità:

  1. con cadenza mensile;
  2. ogni tre mesi e più precisamente entro il 16 maggio, il 20 agosto, il 16 novembre e il 16 marzo dell’anno successivo.

Con FlexTax puoi calcolare lo scorporo Iva in modo semplice e veloce grazie al modulo FlexTools, disponibile anche per gli utenti Freemium!

Hai bisogno di una consulenza fiscale gratuita, oppure hai la necessità di utilizzare dei calcolatori e dei simulatori di imposte? Iscriviti gratis a FlexTax e contatta la nostra Assistenza: siamo qui per te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo