Regime forfettario se si superano i 65.000 euro

Regime forfettario se si superano i 65.000 euro di ricavi

In questo articolo andremo ad analizzare cosa succede se in un determinato anno (nel quale adotti il Regime forfettario), ad esempio nel 2019, hai sfiorato il limite massimo di ricavi consentito dalla Normativa sul Regime forfettario (65.000 euro).

NB: se vuoi accedere al Regime forfettario nel 2020, dovrai verificare che nel 2019 tu non abbia superato i 65.000 euro di ricavi.

Regime forfettario se si superano i 65.000 euro di ricavi: requisiti

Innanzitutto, è necessario ricordare che per poter usufruire del Regime forfettario non devi aver superato i 65.000 euro di ricavi derivanti dalla tua attività d’impresa durante l’anno precedente.

Per avere chiara la modalità di calcolo del limite di ricavi di 65.000 euro, puoi leggere il seguente articolo: Regime forfettario calcolo limite 65.000 euro di ricavi

Una volta verificato il rispetto di tale limite di ricavi dovrai verificare di non rientrare in alcuna causa di esclusione appositamente prevista dal Regime forfettario, puoi trovare queste cause di esclusione all’interno del seguente articolo: Limiti Regime forfettario

Dopo aver verificato di rispettare il limite di ricavi e di non rientrare in nessuna causa di esclusione, potrai rientrare nel Regime forfettario.


Regime forfettario se si superano i 65.000 euro di ricavi: cosa succede

“Se applico il Regime forfettario e nello stesso anno ho ricavi maggiori ai 65.000 euro, cosa succede?”

La Disciplina del Regime forfettarIo prevede che nel caso in cui si adotti tale Regime e in corso d’anno superi il limite dei 65.000 euro di ricavi, si sarà esclusi dal Regime forfettario dall’anno successivo e NON per l’anno in corso.

Quindi ricavi conseguiti nel corso dell’anno, anche se superiori a 65.000 euro, saranno tassati con le regole del Regime forfettario.

Procediamo con un esempio concreto per poterti chiarire meglio quanto appena affermato.

Esempio:

Anno 2019 – Non rientri in nessuna causa di esclusione prevista dal Regime forfettario ed hai conseguito ricavi per un totale di 45.000 euro. Nel 2020 potrai usufruire del Regime forfettario.

Anno 2020 – Adotti il Regime forfettario e durante l’anno consegui 73.000 euro di ricavi (superando il limite di 65.000 euro).

Cosa succede?

Ai 73.000 euro di ricavi che hai generato nel 2019, anche se superiori alla soglia massima prevista per aderire al Regime forfettario, dovrai applicare comunque l’imposta sostitutiva al 15% o al 5% (disciplina del Regime forfettario). La violazione del limite di ricavi non ti permetterà però di usufruire del Regime forfettario nel 2021.

Anno 2021 – NON applichi il Regime forfettario ma consegui 60.000 euro di ricavi (rispettando il limite di 65.000 euro), nel 2022 potrai nuovamente rientrare nel Regime forfettario.

A partire dal primo Gennaio 2020 è entrata in vigore la Flat Tax al 20%, quindi nel caso in cui superi i 65.000 euro di ricavi nel 2019 venendo escluso dalla possibilità di applicare il forfettario nel 2020, in tale anno potrai decidere di applicare la Flat Tax al 20%.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 4,40 out of 5)
Loading...
Anna di FlexTax

Anna di FlexTax

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Articoli suggeriti

Lascia un commento

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva