Regime Forfettario per scrittori

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Scrittori e Regime Forfettario

Se sei uno scrittore e hai aperto o stai pensando di aprire la tua Partita Iva, potrebbe essere conveniente per te adottare il Regime Forfettario.

Questo Regime fiscale ti garantisce numerosi vantaggi, sia a livello fiscale che contabile, ma per potervi accedere bisogna rispettare precise condizioni, prima tra tutte quella dei ricavi: è necessario infatti che l’anno precedente nel quale si vuole adottare il Forfettario i ricavi dalla tua Partita Iva siano inferiori ai 65.000 euro.

Questo vuol dire che se hai appena aperto la Partiva Iva come scrittore, sicuramente rientrerai all’interno di questo requisito ma bisogna rispettare anche tutti gli altri, che puoi trovare in questo articolo: Esclusioni dal Regime Forfettario.

Codice Ateco per scrittori

Quando apri la tua Partita Iva, devi scegliere il Codice Ateco che identifica la tua attività, al quale è associato un  determinato coefficiente di redditività, indispensabile per calcolare il reddito imponibile.

Il Codice Ateco da adottare per la tua attività di scrittore è il seguente:

  • 90.03.09 – Altre creazioni artistiche e letterarie

Che include:

  • attività di artisti individuali quali scultori, pittori, cartonisti, incisori, acquafortisti, aerografista ecc.
  • attività di scrittori individuali, che trattano qualsiasi argomento, inclusi gli scrittori di romanzi, di saggi ecc.
  • stesura di manuali tecnici
  • consulenza per l’allestimento di mostre di opere d’arte

Il coefficiente di redditività riferito a tale Codice è del 67%, percentuale che dovrà essere applicata ai ricavi per ottenere il reddito imponibile su cui saranno calcolati imposta e contributi.

Calcolo dell’imposta per scrittori in Regime Forfettario

Essendo uno scrittore che adotta il Regime Forfettario, dovrai versare sul tuo reddito imponibile netto l’imposta sostitutiva del 15% o, in alcuni casi precisi, del 5%.

Il reddito imponibile netto su cui agisce l’aliquota d’imposta si ricava deducendo dal reddito imponibile lordo (ricavi x coefficiente di redditività) i contributi obbligatori versati nell’anno.

Esempio:

Ricavi: 20.000 euro
Coefficiente di redditività: 67%
Reddito imponibile lordo: 13.400 euro (20.000 x 67%)
Contributi obbligatori versati: 3.000 euro
Reddito imponibile netto: 10.400 euro (13.400 – 3.000)
Imposta sostitutiva del 15%: 1.560 euro (10.400 x 15%)

Calcolo contributi per scrittori in Regime Forfettario

Come scrittore Libero professionista, dovrai iscriverti alla Gestione Separata Inps e versare i contributi previdenziali nella percentuale del 25,72% del tuo reddito imponibile lordo.

Nel momento in cui tu fossi un lavoratore dipendente full time e volessi aprire la tua Partita Iva in Regime Forfettario (dovrai ovviamente controllare di avere tutti i requisiti per accedervi) per svolgere l’attività di scrittore, verseresti i contributi previdenziali nella misura ridotta del 24%.

Riprendiamo l’esempio fatto nel paragrafo precedente e lo integriamo con il calcolo dei contributi da versare.

Esempio:

Ricavi: 20.000 euro
Coefficiente di redditività: 67%
Reddito imponibile lordo: 13.400 euro (20.000 x 67%)
Contributi obbligatori versati: 3.000 euro
Reddito imponibile netto: 10.400 euro (13.400 – 3.000)
Imposta sostitutiva del 15%: 1.560 euro (10.400 x 15%)
Contributi previdenziali del 25,72%: 3.446,48 euro (13.400 x 25,72%)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Ti è stato utile questo articolo? Dillo in giro!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Lascia un commento

flexsupport_white

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Chiudi il menu
×

Carrello

Inizia a usare Flex Tax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Gestione contabile

Consulente dedicato, adempimenti contabili e fiscali.

Apertura Partita Iva

Apertura Partita Iva, consulente dedicato, adempimenti fiscali e contabili.

Consulente Fiscale

Hai domande sul Regime Forfettario e Semplificato? I nostri consulenti rispondono

Calcolo Tasse

Per sapere in anticipo quante tasse dovrai pagare, usa il nostro simulatore per il Regime Forfettario.

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.