Regime forfettario per amministratori di condominio

Amministratori di condominio in Regime forfettario

Se hai aperto o stai pensando di aprire la Partita Iva come amministratore di condominio, dovrai scegliere quale Regime fiscale applicare alla tua attività.  Il Regime forfettario è un tipo di Regime che può riservati notevoli vantaggi fiscali e contabili, ma per poterlo adottare devi assicurarti di non rientrare in nessuna causa di esclusione.

Se rientri anche solo in una delle condizioni che te ne precludono l’accesso, non potrai adottare il forfettario per la tua Partita Iva.

In questo articolo andremo ad analizzarne tutti gli aspetti fiscali in riferimento alla figura dell’amministratore di condominio, in modo da mettere  in luce le caratteristiche e permetterti di fare la scelta migliore per la tua situazione.

Amministratori di condominio: Codice Ateco

Nel momento in cui apri la Partita Iva, dovrai scegliere il Codice Ateco da adottare, ovvero una sequenza di sei numeri che identifica la tua attività. Per te che sei un amministratore di condominio, il Codice che dovrai scegliere è il seguente:

  • 68.32.00 – Amministrazione di condomini e gestione di beni immobili per conto terzi

Nel forfettario il Codice Ateco acquista una valenza fondamentale, in quanto è da esso che deriva il coefficiente di redditività, indispensabile per ottenere il reddito imponibile.

Il tuo coefficiente ha l’aliquota dell’86%. Questo vuol dire che sull’86% del tuo reddito verserai le tasse, mentre il 14% ne sarà escluso e verrà considerato come totale delle spese da te sostenute.

Ricevi gratuitamente la tua prima chiamata di assistenza

Attiva ora il tuo account gratuito

N.B.: a differenza del semplificato, se adotti il forfettario non potrai infatti dedurre/detrarre i singoli costi da te avuti durante l’anno di imposta, come figli a carico, spese mediche, ecc. ma solo una spesa “forfettaria”, a te riconosciuta in base al tuo coefficiente di redditività.

Regime forfettario per amministratori di condominio: tassazione

Le tasse che dovrai versare saranno calcolate sul tuo reddito imponibile: questo si ottiene andando a moltiplicare ai ricavi che hai ottenuto il coefficiente di redditività dell’86%.

Sul reddito imponibile pagherai:

L’imposta sostitutiva è del 15%, ma si può ridurre al 5% per i primi 5 anni di attività, passati i quali salirà automaticamente all’aliquota standard. Per poter applicare la riduzione, dovrai rispettare alcune condizioni.

I contributi li verserai invece per il 25,98% del tuo reddito.

La Gestione Separata Inps non prevede il pagamento di contributi fissi obbligatori, infatti questo è il vantaggio di essere classificato come Professionista. Ti facciamo ora un esempio per capire meglio quanto sarai tenuto a versare tra imposta e contributi, supponendo che alla fine dell’anno tu abbia ricavato 35.000 euro dalla tua attività di amministratore di condominio:

Ricavi: 35.000 euro
Coefficiente di redditività: 86%
Reddito imponibile: 30.100 euro (35.000 x 86%)
Imposta sostitutiva: 4.515 euro (30.100 x 15%)
Contributi previdenziali: 7.819,98 euro (30.100 x 25,98%)

N.B.: nell’esempio, per semplicità, si suppone che non si siano versati i contributi obbligatori nell’anno.

Quindi, se in un anno hai conseguito 35.000 euro di ricavi, dovrai versare un totale di 12.334,98 euro tra imposta (4.515 euro) e contributi (7.819,98 euro).

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4,50 out of 5)
Loading...
Anna di FlexTax

Anna di FlexTax

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email

Articoli suggeriti

2 commenti su “Regime forfettario per amministratori di condominio”

  1. Come posso conoscere il regime fiscale e il relativo Codice Ateco del mio Amministratore di Condominio?
    Grazie per l’eventuale risposta.
    Fausto

    1. Elisa di FlexTax

      Buongiorno Fausto,

      Se ha piacere di ricevere assistenza specifica, le consigliamo di iscriversi alla nostra piattaforma.

      Tramite ticket potrà effettuare le sue domande e avere così assistenza fiscale.
      Se ha piacere invece di ricevere assistenza sul funzionamento dei nostri servizi, potrà prenotare la sua chiamata gratuita.

      Per iscriversi gratuitamente alla nostra piattaforma può andare in questa pagina: Creazione Account – FlexSuite
      La ringraziamo e le auguriamo buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi gratuitamente la tua prima chiamata di assistenza
Crea il tuo
Account Gratuito

Facebook

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto

Iscriviti gratis

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.