Forfettario a 100.000 euro entro l’estate

  • Regime Forfettario
Indice

Forfettario a 100.000 euro

L’11 luglio la Lega ha presentato una proposta di Legge per estendere il Regime forfettario a 80.000 euro.

Questa proposta rappresenta i primi passi verso l’applicazione della Flat Tax all’intero sistema fiscale italiano.

I titolari di Partita Iva saranno coloro che per primi sperimenteranno una sorte di Flat Tax grazie al sistema di imposizione del Regime Forfettario che prevede un’unica aliquota del 15%.

L’estensione del limite degli incassi per poter aderire al Regime forfettario consentirebbe di aumentare i contribuenti soggetti all’imposizione con un’unica aliquota e inoltre di garantire a un numero maggiore di soggetti le semplificazioni fiscali e contabili garantite dal Regime forfettario stesso.

Forfettario a 100.000 euro: aliquota del 5%

In alcuni casi il Regime Forfettario permette l’applicazione dell’aliquota ridotta al 5%.

È importante sapere in quali casi possa essere utilizzato questo ulteriore vantaggio, il quale non è indirizzato unicamente alle start-up.

(Approfondisci qui quali casi consentono l’aliquota al 5%)

Tutti i titolari di Partita Iva che andranno ad esercitare attività che non hanno mai svolto in precedenza, potranno usufruire del beneficio di un’aliquota al 5%.

Forfettario a 100.000 euro: opinioni

Come abbiamo detto, l’idea di estendere il Regime forfettario è condivisa dall’intero nuovo Governo Lega-M5S, quindi sia la Lega che il Movimento 5 Stelle approverebbero tale modifica.

Il Centro Destra risulta favorevole in quanto ha presentato  la stessa Carfagna una Proposta di Legge per estendere il Regime Forfettario.

Forfettario a 100.000 euro: conclusioni

Ad oggi. per estendere il Regime forfettario da 50.000 a 100.000 euro servono le autorizzazioni della Comunità europea, la quale prevede che i regimi agevolati possano essere istituiti per un massimo di 65.000 euro.

Se questo ostacolo venisse superato, allora le modifiche al Regime forfettario potrebbero essere effettive già a partire dalla fine dell’estate 2022.

Un fattore poco chiaro è se il limite di incassi annuali per aderire al Regime forfettario sarà aumentato per tutte le categorie di attività o solo per i professionisti.

In conclusione, sono ancora molte le variabili da definire a livello normativo, ma sembra proprio che il Regime forfettario verrà utilizzato come strumento operativo primario per la progressiva applicazione della Flat Tax nel sistema fiscale italiano.

Quanto è stato utile questo articolo? Vota. 

[ratings]

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto