Quante tasse pago per il primo anno di attività?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Volevo sapere quante tasse dovrò pagare per il primo anno di attività: se il primo anno incasso 25.000€ e anche il secondo anno incasso 25.000€.

Supponendo lei abbia aperto la Partita Iva quest’anno e svolga l’attività di affittacamere, i primi versamenti di imposta e contributi li farà in sede di Dichiarazione dei redditi, ovvero a giugno dell’anno prossimo, in quanto tale attività non prevede il versamento dei contributi fissi durante l’anno.

In sede di prima Dichiarazione dei redditi subirà una sorta di “doppia tassazione“, in quanto non avrà versato ancora alcun contributo nell’anno di imposta e non avrà la possibilità pertanto di dedurre nessuna voce.

Dalla seconda Dichiarazione dei redditi in poi, il meccanismo prenderà il giusto via e dal reddito imponibile potrà dedurre i contributi versati nell’anno di calcolo.

Il 30 giugno dell’anno prossimo dovrà versare:

  • saldo imposta sostitutiva di quest’anno
  • saldo contributi di quest’anno
  • acconto 50% imposta sostitutiva dell’anno prossimo
  • acconto 40% contributi dell’anno prossimo

Tali importo potranno essere rateizzati fino a 6 rate.

Infine, il 30 novembre dell’anno prossimo dovrà versare:

  • acconto 50% imposta sostitutiva dell’anno prossimo
  • Guida Facile al Regime Forfettario

    Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
    Scarica gratis ora

  • acconto 40% contributi dell’anno prossimo

Tali importi, a differenza dei precedenti, non potranno essere rateizzati.


Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *