Produco oggetti a casa e li rivendo online, posso utilizzare il Codice Ateco per commercio online? - Flextax.it

Produco oggetti a casa e li rivendo online, posso utilizzare il Codice Ateco per commercio online?

Produco a casa con partita iva oggetto d’artigianato che poi commercializzo sul mio sito su piattaforma Shopify e pubblicizzo tramite canali social. Inizialmente, ho adottato l’ateco per il commercio elettronico, e pertanto sto registrando i corrispettivi in cartaceo. Adesso sto aggiungendo l’ateco 90.03.90, devo lavorare con questo ateco anche per il commercio via internet? Potete aiutarmi a dirimere la questione?

Se crea direttamente lei i bijoux che vende, dovrà utilizzare il seguente Codice Ateco:

  • 32.13.09 – Fabbricazione di bigiotteria e articoli simili nca

che include:

– fabbricazione di bigiotteria o imitazione di gioielleria: anelli, braccialetti, collane e articoli di gioielleria simili

Internet ed il marketplace Shopify sono solo il tramite attraverso il quale lei vende i suoi prodotti e se produce direttamente lei le sue creazioni, se questi appunto sono bijoux, il Codice Ateco del commercio online non è corretto, in quanto lei non compra da terzi un prodotto che poi semplicemente rivende senza apportarvi modifiche, ma vende prodotti creati direttamente da lei.

Il coefficiente di redditività associato a tale Codice è del 67%: questo va applicato ai ricavi conseguiti per ottenere il reddito imponibile su cui calcolare imposta e contributi da versare.

Con il Codice Ateco da noi indicato dovrà iscriversi come Artigiana in Camera di Commercio (suo attuale inquadramento) e versare i contributi alla Gestione Artigiani Inps, secondo questo schema di reddito (ricavi x coefficiente del 67%):

Ricevi gratuitamente la tua prima chiamata di assistenza

Attiva ora il tuo account gratuito

  • per il reddito compreso tra 0 e 15.953 euro: verserà contributi fissi di circa 3.850 euro;
  • per il reddito superiore ai 15.953 euro: oltre ai contributi fissi, li verserà per il 24%.

Essendo iscritti alla Gestione Artigiani Inps e applicando il Forfettario, potrà inoltre richiedere la riduzione del 35% dei contributi da versare.

Nel momento in cui venderà anche materiali o oggetti/bijoux non creati da lei ma semplicemente comprati da terzi e a sua volta rivenduti senza apportare modifiche, dovrà usare per la sua Partita Iva iscritta in Camera di Commercio anche il seguente Codice Ateco:

47.91.10 – Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet

che include:

– vendita effettuata tramite aste su internet

Vendendo lei online, potrà tenere semplicemente un registro dei corrispettivi ed emettere fattura ai clienti che espressamente gliela richiedono.

Se vende fisicamente, dovrà emettere fattura.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Anna di FlexTax

Anna di FlexTax

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email

Articoli suggeriti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi gratuitamente la tua prima chiamata di assistenza
Crea il tuo
Account Gratuito

Facebook

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto

Iscriviti gratis

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.