Posso usare la dicitura “Iva inclusa” anche se sono in regime forfettario?

  • Domande e Risposte

Se vendo online un prodotto a 100€, posso utilizzare la dicitura “100€ IVA inclusa”, pur essendo il regime forfettario esente IVA? Altrimenti se utilizzassi la dicitura “Tasse incluse” accanto al prezzo del prodotto? L’intenzione è far capire ai miei clienti che non ci sono costi nascosti nella transazione e che quanto dovuto al fisco viene regolarmente versato.

La dicitura “Iva inclusa” è fuorviante e poco adatta ad essere utilizzata da un contribuente forfettario che per sua natura non è soggetto all’imposta.

É consigliabile l’utilizzo della dicitura “Tasse incluse” perchè dà più il senso di un prezzo totale al quale non saranno aggiunti ulteriori importi. Non indicando specificatamente la voce “Iva” non dà adito a dubbi interpretativi riguardo al regime da lei adottato. Se il suo cliente dovesse richiedere fattura e lei indica sul sito il prezzo Iva inclusa, si aspetterebbe di vedere l’Iva esposta in fattura, riportando invece la voce “Tasse inlcuse” non potrebbe contestarle il fatto che l’Iva non sia esposta sul documento emesso.

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto