Posso mantenere attiva la Partita Iva in Regime forfettario e in contemporanea prendere la carica di amministratore delegato di una SRL?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Ho una Partita IVA in Regime forfettario, con Codice ATECO 62.01. Sono in possesso del 20% delle quote di una SRL, Startup Innovativa, che opera con lo stesso Codice ATECO. Al momento la società ha 5 soci tutti al 20%. Il consiglio di amministrazione ha proposto a me la carica di amministratore delegato.

Avrei bisogno di una consulenza per verificare se posso mantenere attiva la Partita Iva in Regime forfettario ed in contemporanea prendere la carica di amministratore delegato della SRL. 

La causa di esclusione riguardante le quote di una S.r.l. cita che se avrà contemporaneamente il controllo diretto (>50%) o indiretto (raggiunge il 50% con quote di suoi famigliari o soggetti a lei collegati) delle quote della S.r.l. e fatturerà a questa o a soggetti ad essa riconducibili non potrà adottare il regime forfettario.

Se una delle due condizioni non sussiste non ricadrà nella causa di esclusione.

Le ricordiamo che non deve fatturare alla S.r.l. o per un’attività economica ad essa riconducibile e deve rispettare tutti gli altri requisiti.

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo