Aprire Partita IvaPer la Partita Iva come tatuatore si versano contributi fissi?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Aprire Partita Iva

Se apro Partita Iva come tatuatore devo versare contributi fissi?

Per la Partita Iva come tatuatore si versano contributi fissi? Sì, dovrai versare contributi fissi alla Gestione Artigiani e Commercianti Inps di 4.427,04 euro all’anno e quelli eventualmente eccedenti il reddito minimale di circa 18.415 euro.

I contributi eccedenti il minimale si versano nella percentuale del 24% del proprio reddito.

Se applicherai il Regime forfettario, ai contributi fissi e a quelli eccedenti il minimale, potrai applicare la riduzione del 35%, richiesta che deve essere inviata per via telematica all’Inps.

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo