Partita Iva per promotore finanziario: si versano contributi fissi?

Aprire Partita Iva

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

All’interno della piattaforma FlexSuite puoi anche simulare le tasse da pagare, scaricare guide fiscali, utilizzare il gestionale di fatturazione e molto altro.

Per la Partita Iva come promotore finanziario si devono versare contributi fissi?

Partita Iva per promotore finanziario: si versano contributi fissi?

Sì, dovrai versare contributi fissi alla Gestione Artigiani e commercianti Inps di circa 4.515,43 euro all’anno e quelli eventualmente eccedenti il reddito minimale di 18.415 euro.

I contributi eccedenti il minimale si versano nella percentuale del 24,48% del proprio reddito.

Se applicherai il Regime Forfettario, ai contributi fissi e a quelli eccedenti il minimale potrai applicare la riduzione del 35%, richiesta che deve essere inviata per via telematica all’Inps.

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI SIMILI