Partita Iva per freelance: si pagano contributi fissi?

Aprire Partita Iva

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

All’interno della piattaforma FlexSuite puoi anche simulare le tasse da pagare, scaricare guide fiscali, utilizzare il gestionale di fatturazione e molto altro.

Per la Partita Iva come freelance si versano contributi fissi?

Partita Iva per freelance: si pagano contributi fissi?

La professione di freelance prevede contributi fissi se ti inquadrerai come Artigiano o Commerciante.

In questo caso, infatti, dovrai versare contributi fissi annui di 4.427,04 euro per gli artigiani e 4.515,43 euro per i commercianti alla Gestione Artigiani e Commercianti Inps.
Potrai richiedere e applicare la riduzione del 35% dei contributi se adotterai per la tua partita Iva il Regime Forfettario.

Se ti qualificherai invece come Professionista in Gestione Separata Inps, non sarai soggetto al versamento di alcun contributi fisso, ma li verserai in proporzione al reddito prodotto, ovvero per il 26,07%.

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI SIMILI