Aprire Partita IvaPartita Iva pensionati

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Aprire Partita Iva

Sono pensionato posso aprire Partita Iva?

Sempre più persone ci chiedono: “Sono pensionato posso aprire Partita Iva?” e come possono procedere con l’apertura della Partita Iva pensionati.

Ti informiamo che non c’è alcun problema relativo all’apertura della Partita Iva se sei un pensionato.

La pensione non rappresenta una causa di esclusione per l’apertura della Partita Iva.

Regime forfettario con Partita Iva pensionati

Se hai deciso di aprire Partita Iva da pensionato, dovrai anche valutare quale Regime fiscale può garantirti i maggiori vantaggi durante lo svolgimento della tua attività con Partita Iva.

Nella maggior parte dei casi, il Regime fiscale che garantisce i maggiori vantaggi è il Regime forfettario.

Per poter rientrare nel Regime forfettario, è previsto un limite di ricavi derivanti da lavoro dipendente/pensione da dover necessariamente rispettare.

Tale limite ammonta a 30.000 euro di ricavi all’anno.

Pertanto, se vorrai adottare il Forfettario, oltre a rispettare tutti gli altri requisiti, il tuo reddito da pensione dovrà essere inferiore a 30.000 euro all’anno.

La Normativa ha stabilito inoltre che non possono usufruire del Regime forfettario:

“le persone fisiche la cui attività sia esercitata prevalentemente nei confronti di datori di lavoro con i quali sono in corso rapporti di lavoro o erano intercorsi rapporti di lavoro nei due precedenti periodi d’imposta, ovvero nei confronti di soggetti direttamente o indirettamente riconducibili ai suddetti datori di lavoro”.

Quindi, potrai aprire Partita Iva pensionati in Forfettario a patto di rientrare nei limiti previsti.

Apertura Partita Iva pensionati

Se sei un pensionato e hai deciso di aprire una Partita Iva in Regime forfettario, FlexTax ha i servizi che fanno al caso tuo.

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Acquistando i nostri servizi per l’apertura della Partita Iva (sia per professionisti che per artigiani/commercianti), potrai contattare gli esperti del nostro Team. 

I nostri professionisti ti seguiranno passo dopo passo durante tutto il processo di apertura della tua Partita Iva pensionati e durante la gestione della contabilità della tua Partita Iva per tutto l’anno.

Se hai bisogno di informazioni specifiche sui servizi di FlexTax, ti chiamiamo noi nella fascia oraria da te indicata. Crea il tuo Account su FlexSuite e prenota la tua chiamata attraverso FlexSupport alla voce “info sui servizi”.

26 commenti
"Partita Iva pensionati"
  1. Sono i in pensione da 3 anni con quota cento. A febbraio ho compiuto 68 anni. Ho la reversibilità dì mia moglie defunta. Ora mi diletto con YouTube e sono arrivato a poter chiedere la monetizzazione. Ora il mio timore è perdere la pensione. Posso aprire la partita iva e quali sono i limiti? Grazie per la risposta.

    1. Marilisa di FlexTax

      Buongiorno Nicola,
      le confermiamo che, come descritto nell’articolo, non è possibile aprire partita Iva in regime forfettario, se il reddito annuo lordo da dipendente/pensionato è superiore a 30.000 euro. Percependo reddito da pensione superiore a tale importo, dovrà adottare il Regime ordinario semplificato. Se lo desidera, può approfondire questo punto insieme ai nostri consulenti fiscali. In questo modo potrà dialogare direttamente con in nostri consulenti fiscali/commercialisti e sottoporre loro la sua situazione nel dettaglio. L’iscrizione su FlexSuite è gratuita e non richiede carta di credito. Con l’iscrizione Freemium ha a disposizione fino a 10 ticket gratuiti di assistenza fiscale ogni anno, oltre all’uso di tutti gli strumenti presenti su FlexSuite (per esempio i calcolatori di tasse e il calendario fiscale). In questa pagina trova tutto ciò che è compreso nell’account freemium.
      Per l’iscrizione su FlexSuite può partire da qui.

  2. Buonasera, sono un pensionato con un reddito inferiore ai 30.000 euro all anno..vorrei aprire la partita iva per un allevamento di ovini..cosa dovrei fare? Sarebbe possibile?
    Grazie

    1. Marilisa di FlexTax

      Buongiorno Andrea,
      le farà piacere che può ricevere una consulenza fiscale gratuita sull’apertura di Partita Iva come allevatore di ovini. In questo modo potrà descrivere nel dettaglio la sua idea con i nostri consulenti fiscali/commercialisti. Per iscriversi gratuitamente alla nostra piattaforma può andare in questa pagina: Creazione Account – FlexSuite e poi inviare la sua richiesta a questo link. Con la sua iscrizione Freemium ha a disposizione fino a 10 ticket di assistenza fiscale gratuita ogni anno. In questa pagina può trovare tutti gli strumenti inclusi nell’account.
      La ringraziamo e le auguriamo buona giornata!

  3. Con la nuova legge di bilancio, in corso di definizione, è prevedibile un aumento del limite dei ricavi derivanti da rediiti di pensione?
    In questo modo si potrà ampliare la platea degli aventi diritto.

    1. Elisa di FlexTax

      Buongiorno Fernando,

      fino a quando la legge di Bilancio non sarà approvata, non ci è possibile fornire informazioni ufficiali.

      Se ha piacere di ricevere assistenza specifica, le consigliamo di iscriversi alla nostra piattaforma.

      Tramite ticket potrà effettuare le sue domande e avere così assistenza fiscale.
      Se ha piacere invece di ricevere assistenza sul funzionamento dei nostri servizi, potrà prenotare la sua chiamata gratuita.

      Per iscriversi gratuitamente alla nostra piattaforma può andare in questa pagina: Creazione Account – FlexSuite

      La ringraziamo e le auguriamo buona giornata!

  4. Buongiorno.
    Sono pensionato con reddito inferiore ai 30 mila €. Ho intenzione di avviare attivita di consulente con un fatturato di circa 30 mila annui. Inoltre percepisco una pensione di invalidità parziale di cica 250€ mensili. Posso aprire l’attività e che tipo di ragione sociale potrei optare? Costi?

    1. Elisa di FlexTax

      Buongiorno Claudio,

      il regime Forfettario non prevede la possibilità di scaricare realmente alcun costo che si sostiene, in quanto viene proprio riconosciuta direttamente una spesa forfettaria in base al coefficiente di redditività associato al proprio codice Ateco.

      Se ha piacere di ricevere assistenza specifica, le consigliamo di iscriversi alla nostra piattaforma.

      Tramite ticket potrà effettuare le sue domande e avere così assistenza fiscale.
      Se ha piacere invece di ricevere assistenza sul funzionamento dei nostri servizi, potrà prenotare la sua chiamata gratuita.

      Per iscriversi gratuitamente alla nostra piattaforma può andare in questa pagina: Creazione Account – FlexSuite

      La ringraziamo e le auguriamo buona giornata!

  5. Salve prendo la pensione di reversibilità di circa 550 al mese vorrei aprire un’attività vorrei sapere se mi tolgono la pensione o perdo qualcosa grazie…

    1. Elisa di FlexTax

      Buonasera Giovanni,

      essendo la sua domanda riferita al sistema pensionistico, le suggeriamo di rivolgersi direttamente all’Inps, il quale sarà in grado di aiutarla.

      La ringraziamo e le auguriamo buona serata!

  6. Avatar Maria Rosario Piccirillo
    Maria Rosario Piccirillo

    Buongiorno!
    sono un medico ospedaliero che raggiunge il 1 luglio i requisiti per la pensione anticipata : 41 anni e 10 mesi e + i 3 mesi di finestra, dovrei percepire la pensione dal 1 ottobre. Ho deciso di non lavorare per l’ Ospedale nei 3 mesi di finestra, ma voglio aprire la partita IVA e lavorare per una casa di cura privata convenzionata con il sistema sanitario nazionale dal 1 luglio fino al 28 settembre, per poi lavorare sempre come libero professionista per la stessa struttura dopo il 15 ottobre. Esistono dei problemi per poter avere la pensione il 1 luglio?

    1. Elisa di FlexTax

      Buongiorno Maria Rosario,

      essendo la sua domanda riferita al sistema pensionistico, le suggeriamo di rivolgersi direttamente all’Inps.
      Occupandoci noi unicamente dalla disciplina delle Partite Iva individuali, purtroppo non possiamo in questo caso esserle d’aiuto.

      La ringraziamo e le auguriamo buona giornata!

    1. Elisa di FlexTax

      Buon pomeriggio Stefano,

      Se ha piacere di ricevere assistenza specifica, le consigliamo di iscriversi alla nostra piattaforma.

      Tramite ticket potrà effettuare le sue domande e avere così assistenza fiscale.
      Se ha piacere invece di ricevere assistenza sul funzionamento dei nostri servizi, potrà prenotare la sua chiamata gratuita.

      Per iscriversi gratuitamente alla nostra piattaforma può andare in questa pagina: Creazione Account – FlexSuite

      La ringraziamo e le auguriamo buon pomeriggio!

        1. Elisa di FlexTax

          Buongiorno Anna,

          Se ha piacere di ricevere assistenza specifica, le consigliamo di iscriversi alla nostra piattaforma.

          Tramite ticket potrà effettuare le sue domande e avere così assistenza fiscale.
          Se ha piacere invece di ricevere assistenza sul funzionamento dei nostri servizi, potrà prenotare la sua chiamata gratuita.

          Per iscriversi gratuitamente alla nostra piattaforma può andare in questa pagina: Creazione Account – FlexSuite

          La ringraziamo e le auguriamo buona giornata!

  7. Buongiorno.
    Sono pensionato con reddito superiore ai 30 mila €. Ho intenzione di avviare attivita di consulente con un fatturato di circa 20 mila annui. Che tipo di ragione sociale potrei optare? Costi?

    1. Elisa di FlexTax

      Buonasera Adriano,

      La Legge di Bilancio 2020 ha introdotto due nuovi limiti, uno dei quali prevede che non possano aderire al Regime Forfettario con la propria Partita Iva coloro che percepiscono redditi da pensione superiori ai 30.000 euro.
      Pertanto, percependo lei redditi da pensione superiori a tale importo, dovrà applicare il Regime Ordinario per la sua Partita Iva.

      Tale Regime, a differenza del Forfettario, prevede che:

      – il reddito dell’attività con Partita Iva venga calcolato sottraendo i costi effettivamente sostenuti per lo svolgimento dell’attività dai ricavi conseguiti;
      – dal reddito si possano dedurre/detrarre eventuali spese personali;
      – il reddito sia soggetto ad Irpef a scaglioni e addizionali regionali e comunali (oltre che ai contributi).

      Inoltre, se applicherà il Regime Ordinario, il suo reddito prodotto con Partita Iva cumulerà con quello di pensione. Pertanto, su di esso andrà ad applicare gli scaglioni Irpef più alti.

      Speriamo di averla aiutata,
      La ringraziamo e le auguriamo buona serata.

      1. percepisco reddito superiore a 30.000 euro e vorrei aprire partita IVA in regime ordinario per iniziare l’attività di cui al cod ateco 70.22.09.
        Qualora nei primi anni non emetto fatture ovvero queste risultano di importo complessivo inferiore ai costi sostenuti ed alle spese personali detraibili (quindi l’attività autonoma è in perdita) vorrei sapere la vostra opinione sui seguenti punti:
        1) la perdita relativa all’attività di lavoro autonomo va in deduzione del reddito da pensione?
        2) il credito iva va compensato con la futura iva c/vendite o posso portarlo in deduzione del reddito da pensione?
        grazie
        grazie

        1. Elisa di FlexTax

          Buongiorno,

          Se ha piacere di ricevere assistenza specifica, le consigliamo di iscriversi alla nostra piattaforma.

          Tramite ticket potrà effettuare le sue domande e avere così assistenza fiscale.
          Se ha piacere invece di ricevere assistenza sul funzionamento dei nostri servizi, potrà prenotare la sua chiamata gratuita.

          Per iscriversi gratuitamente alla nostra piattaforma può andare in questa pagina: Creazione Account – FlexSuite

          La ringraziamo e le auguriamo buona giornata!

      1. Marilisa di FlexTax

        Buongiorno Vincenzo, per rispondere alla sua domanda sulla possibilità di aprire Partita Iva cone ambulante, le consiglio di iscriversi su FlexSuite. In questo modo potrà dialogare direttamente con in nostri consulenti fiscali/commercialisti e sottoporre loro la sua situazione nel dettaglio. L’iscrizione su FlexSuite è gratuita e non richiede carta di credito. Con l’iscrizione Freemium ha a disposizione fino a 10 ticket gratuiti di assistenza fiscale ogni anno, oltre all’uso di tutti gli strumenti presenti su FlexSuite (per esempio i calcolatori di tasse e il calendario fiscale). In questa pagina trova tutto ciò che è compreso nell’account freemium.
        Per l’iscrizione su FlexSuite può partire da qui.

  8. il mio caso è un po special !!
    vivo a l’estero da “sempre” ora sono pensionato , quando torno in Italia vorrei lavorare sul mio terreno e per questo volevo acquistare un trattore o un escavatore ma per poterlo assicurare mi hanno detto che dovevo avere una partita IVA ?? non conto lavorare per altrui !
    Cosa posso fare ??

    grazie

    1. Elisa di FlexTax

      Buongiorno Pietro,

      Non essendo noi specializzati in campo assicurativo, non possiamo purtroppo esserle d’aiuto.
      La ringraziamo comunque per averci contattato e le auguriamo buona giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo