Partita Iva agevolata

Apertura Partita Iva agevolata

Sempre più persone, con l’introduzione e il successivo ampliamento dei limiti per rientrare nel Regime forfettario, valutano la possibilità di aprire una propria Partita Iva agevolata.

Se decidi di aprire Partita Iva agevolata in Regime forfettario, potrai usufruire di numerosi vantaggi (che andremo ad analizzare all’interno del prossimo paragrafo) durante lo svolgimento della tua attività professionale.

Se rispetti tutti i limiti stabiliti dalla Normativa sul Regime forfettario, potrai adottare questo Regime fiscale per la tua attività con Partita Iva agevolata.

Affidandoti ai servizi di Flex Tax per l’apertura della tua Partita Iva agevolata, avrai un esperto del Regime forfettario a te dedicato.

Tale professionista si occuperà in prima persona della procedura per aprire correttamente la tua Partita Iva e successivamente si occuperà anche di gestire la contabilità della tua attività professionale per tutto il 2020.

Vantaggi Regime forfettario

Se svolgi un’attività professionale con Partita Iva e rientri nel Regime forfettario, potrai usufruire di una serie di vantaggi che potranno agevolare molto la gestione della tua attività con Partita Iva agevolata.


Rientrando nel Regime forfettario, sarai:

  • Esonerato dall’obbligo di fatturazione elettronica;
  • Esonerato dall’applicazione dell’Iva all’interno delle fatture che emetterai;
  • Esonerato dall’applicazione della ritenuta d’acconto, se sei un consulente o svolgi un’attività che la prevede, i tuoi clienti non dovranno più trattenerti il 20% dell’importo indicato in fattura, ma dovranno versarti l’intero ammontare;
  • Esonerato dalla registrazione di fatture e corrispettivi;
  • Soggetto ad unica imposta, detta “imposta sostitutiva”, che va a sostituire tutte le imposte pagate normalmente all’interno degli altri Regimi fiscali (IRPEF, IRAP, addizionali, ecc..).

Agevolazioni Partita Iva

Il Regime forfettario, oltre a garantirti tutti i vantaggi che abbiamo appena elencato all’interno del paragrafo precedente, prevede alcune agevolazioni che sono riservate a particolari categorie di Partite Iva che utilizzano il Regime forfettario.

Imposta sostitutiva al 5%

La prima agevolazione che potrai ottenere se rientri nel Regime forfettario e rispetti determinati requisiti è rappresentata da un’imposta sostitutiva con aliquota al 5% (invece del 15%).

Potrai usufruire dell’imposta sostitutiva al 5% solamente se rispetti i seguenti requisiti:

  • Nei tre anni precedenti all’inizio dell’attività non devi aver svolto attività d’impresa (anche in forma associata o familiare);
  • L’attività che hai intenzione di intraprendere non deve rappresentare in alcun modo una continuazione di un’attività precedentemente svolta, anche sotto forma di lavoro autonomo o dipendente;
  • Nel caso in cui rilevi un’attività già avviata precedentemente da un altro soggetto, dovrai verificare che quest’attività rispetti il limite di ricavi previsto per poter rientrare nel Regime forfettario.

NB: l’aliquota agevolata al 5% risulta applicabile solamente per i primi 5 anni, dal sesto anno in poi l’aliquota ritornerà ad essere del 15%.

Riduzione contributi 35%

Se rientri nel Regime forfettario e la tua attività con Partita Iva è soggetta obbligatoriamente all’iscrizione presso la Gestione Artigiani e Commercianti avrai la possibilità di richiedere la riduzione del 35% sui contributi Inps che sei tenuto a versare.

NB: per poter beneficiare della riduzione dei contributi NON è necessario che la tua Partita Iva sia stata appena aperta.

Quindi, potrai usufruire di questa riduzione dei contributi anche nel caso in cui passi al Regime forfettario dal Regime ordinario o semplificato (la tua attività deve essere comunque soggetta all’obbligo di iscrizione presso la Gestione artigiani e commercianti).

La riduzione del 35% sarà da applicare sull’ammontare complessivo (somma della parte fissa e della parte percentuale) dei contributi che dovrai versare in un determinato anno.

Puoi approfondire la tematica riguardante la riduzione dei contributi del 35% consultando il nostro articolo dedicato.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Anna di FlexTax

Anna di FlexTax

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Articoli suggeriti

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Avatar
    Bevivino

    buongiorno
    ho 64 anni ed attualmente sono disoccupato.fino a giugno del 2017 ero socio accomandante di una sas
    vivo ora in sicilia e avrei l’occasione di rilevare una cartoleria
    vorrei sapere se posso iscrivermi come partita iva a regime forfettario con agevolazioni al 5% e sgravio del 35% sui contributi
    resto in attesa grazie

    1. Elisa di FlexTax
      Elisa di FlexTax

      Buonasera Bevivino,

      Se ha piacere di ricevere assistenza specifica, le consigliamo di iscriversi alla nostra piattaforma.

      Tramite ticket potrà effettuare le sue domande e avere così assistenza fiscale.
      Se ha piacere invece di ricevere assistenza sul funzionamento dei nostri servizi, potrà prenotare la sua chiamata gratuita.

      Per iscriversi gratuitamente alla nostra piattaforma può andare in questa pagina: Creazione Account – FlexSuite

      La ringraziamo e le auguriamo buona serata!

Lascia un commento

Diventa Socio
Investi in FlexTax

50% di credito di imposta

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva