Modifiche al Regime forfettario 2022 - Legge di bilancio 2022 - Flextax.it

Modifiche al Regime forfettario 2022 – Legge di bilancio

Modifiche al Regime forfettario 2022

Quali sono le modifiche al Regime forfettario 2022?

In questo articolo analizzeremo tutte le notizie ad oggi presenti sui possibili cambiamenti del Regime Forfettario 2022, modifiche che potranno essere apportate con la Legge di Bilancio 2022.

Alla fine dell’articolo troverai anche un paragrafo dedicato a che cos’è in breve a Legge di Bilancio e qual è l’iter di approvazione in Parlamento.

Prima di iniziare la nostra analisi, vogliamo subito darti una buona notizia: il Regime forfettario è salvo quindi potrai continuare ad adottarlo e godere delle semplificazioni che prevede.

Quali saranno i cambiamenti del Regime forfettario 2022?

Si tenga presente che quanto scritto in questo articolo è tratto da fonti non ufficiali sono quindi solo ipotesi e per ogni nuova notizia che ci sarà sull’argomento, sarà nostra cura aggiornare l’articolo.

Di seguito la lista delle possibili modifiche ipotizzate (in continuo aggiornamento) con il nostro commento sulla loro realisticità.

Ricevi gratuitamente la tua prima chiamata di assistenza

Attiva ora il tuo account gratuito

Coefficienti di redditività

Tra le voci non ufficiali, è da menzionare anche quella relativa alle possibili modifiche ai coefficienti di redditività ad oggi in vigore. Anche questa variazione non sembra realistica, in quanto non è stata menzionata nella prima bozza della Legge di Bilancio 2022, aggiorneremo l’articolo non appena disponibili nuove informazioni.

Superamento del limite di 65.000

Possibilità, per chi supera i 65.000€ di fatturato, di non uscire immediatamente dal Regime forfettario nell’anno successivo ed entrare nel Regime Ordinario con relativa tassazione Irpef in quanto si sta pensando ad un Regime agevolato per altri due anni dall’uscita dal Regime forfettario, quindi potrà godere di una tassazione ridotta per i due anni successivi.

Questo punto è forse il più interessante ma non si hanno notizie sulla sua fondatezza e sull’eventuale suo funzionamento, non ci resta che aspettare che l’iter della Legge di Bilancio 2022 compia il suo corso così da poter aggiornare l’articolo con notizie definitive.

Imposta sostitutiva

L’imposta sostitutiva passaggio al 20% per coloro i quali attualmente applicano il 15% e al 10% per coloro i quali attualmente applicano il 5%.

Tale modifica è già stata smentita, anche nel Regime forfettario 2022 le aliquote di imposta sostitutiva rimarranno ferme a 15% e 5%

Fattura elettronica

Estensione anche ai forfettari dell’obbligo di emissione di fattura elettronica, obbligo che attualmente è previsto per chi applica un Regime ordinario. Tale modifica era già stata richiesta nel 2020 dal Governo italiano all’ Unione Europea, ma questa non ha concesso il cambiamento.

Anche questo cambiamento non si ritiene realistico per il 2022, rimarrà quindi l’esenzione dall’emissione delle fatture elettroniche per coloro che applicano il Regime forfettario 2022.

Ad oggi non c’è ancora nulla di certo, le ipotesi fatte potrebbero essere smentite come confermate…. non ci resta che attendere!

Se stai pensando di aprire la tua Partita Iva, desideri dei chiarimenti a riguardo e sui nostri servizi FlexTax, puoi creare gratuitamente il tuo account FlexSuite e prenotare, attraverso FlexSupport, la tua chiamata gratuita indicando la fascia oraria in cui preferisci essere contattato.

Modifiche al Regime forfettario 2022 nella Legge di bilancio

La Legge di bilancio è una legge con cui ogni anno si approva il bilancio dello Stato e la manovra economica che verrà adottata. Grazie alla Legge di bilancio è possibile preventivare le spese pubbliche e le entrate dello Stato, in base alla Legge già in vigore.

La Legge di bilancio entra in vigore il 1° gennaio 2022: le misure al suo interno produrranno effetti sin da subito.
Prima di entrare in vigore segue un lungo iter di approvazione:

  • entro il 15 ottobre deve essere inviato alla Commissione europea e all’eurogruppo (formato dai ministri europei delle finanze) il Documento programmatico di bilancio in cui vengono descritti i principali punti di intervento: questi punti verranno specificati nel disegno di Legge di bilancio.
  • 20 ottobre: entro questa data il disegno della Legge di bilancio deve essere trasmessa alle Camere.
  • 30 novembre: entro questa data il disegno di Legge riceverà il primo parere della Commissione europea (composta da un delegato per ogni Stato membro dell’ Unione europea).
  • 31 dicembre: è il termine ultimo per l’ approvazione definitiva, da parte di Camera e Senato, della  Legge di Bilancio.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Alessandra di FlexTax

Alessandra di FlexTax

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email

Articoli suggeriti

1 commento su “Modifiche al Regime forfettario 2022 – Legge di bilancio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi gratuitamente la tua prima chiamata di assistenza
Crea il tuo
Account Gratuito

Facebook

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto

Iscriviti gratis

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.