Intervista ad Alberto Sangalli consulente imprenditoriale

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Intervista ad Alberto Sangalli consulente imprenditoriale, scopri come gestisce la Partita Iva per la sua professione.

“Non è il più forte che sopravvive, né il più intelligente, ma colui che si adatta meglio al cambiamento!”

Alberto Sangalli

Ciao Alberto, di che cosa ti occupi? Qual è la tua attività principale?

Da qualche mese mi sto occupando di un nuovo progetto che prevede il recupero di una serie di potenzialità in una particolare zona del territorio al fine di creare nuove opportunità imprenditoriali. 

Nello specifico mi occupo delle piccole realtà: cerco di aiutare a migliorare le piccole attività che già esistono, oppure di supportare la creazione di nuove partendo dall’idea. 

Sono consulente di un gruppo che si occupa di sviluppare questo tipo di progetti e il mio motto è:

“Non è il più forte che sopravvive, né il più intelligente, ma colui che si adatta meglio al cambiamento!”

In precedenza ho fatto diverse esperienze lavorative: sono stato dipendente, consulente, project manager in un’azienda, ho avuto un’attività nel settore software, un’azienda agricola in montagna, ho sviluppato un e-commerce che ho venduto di recente e adesso invece, mi sto occupando di questo nuovo progetto!

Le tue consulenze si rivolgono a particolari ambiti lavorativi?

La mia consulenza è sostanzialmente legata al territorio e al relativo sviluppo di nuovi progetti essenzialmente legati quest’ultimo, alla creazione di servizi e all’ individuazione di risorse sul territorio stesso.
Mi occupo anche di attività di marketing e sviluppo di attività legate al settore online, ma principalmente il mio ruolo è quello di individuare delle potenzialità nel territorio, creare e assistere chi si occupa dello sviluppo.

Hai aperto la Partita Iva con FlexTax, come ti trovi?

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Per questa mia nuova attività di consulenza mi serviva un qualcosa che fosse flessibile.

Tempo fa sono venuto a conoscenza della vostra attività tramite Opstart la piattaforma per il crowdfunding e ho pensato potesse essere una realtà interessante nel momento in cui avessi terminato di sviluppare il mio nuovo progetto…e così ho fatto!

Non ho avuto nessuna difficoltà ad utilizzare i servizi della Suite, diciamo che non ho ancora studiato tutte le potenzialità che ci sono a disposizione, ma a partire dall’apertura della Partita Iva per poi arrivare alla gestione delle prime fatture, posso affermare che se faccio un confronto con quello che succedeva anche solo pochi anni fa per la gestione delle mie vecchie attività, grazie a FlexTax si fa un salto in avanti notevolissimo.

Sono assolutamente soddisfatto, anzi, siccome in questo progetto su cui sto lavorando si prevede anche la realizzazione e l’avviamento di nuove piccole attività, consiglieremo sicuramente una serie di possibilità tra cui quella di appoggiarsi a FlexTax per quanto riguarda la gestione della contabilità. 

Ci sono molti ragazzi che stanno pensando di aprire una loro nuova attività anche se spaventati dalla gestione fiscale e di conseguenza, avendolo provato in prima persona, consiglierò sicuramente un approccio come quello proposto da voi!

Riallacciandoci al discorso dei giovani, in base alla tua esperienza come vedi l’andamento del settore in cui operi per il futuro?

L’ho sempre consigliato e continuerò a farlo. 

Sono il primo ad aver cambiato radicalmente vita e lavoro più volte negli ultimi 25 anni: inizialmente avevo un lavoro “sicuro” da dipendente in azienda, ma l’ho lasciato perché per quanto mi riguarda è impagabile l’idea di essere libero di poter sviluppare, realizzare e gestire la propria idea senza troppi condizionamenti! 

Negli ultimi anni però mi sono accorto che da parte dei giovani c’è sempre più una sorta di paura di fare questa scelta…come se per loro fosse un salto nel buio!

Cosa ne pensi del fisco italiano?

Beh…posso dire che non mi sono fatto mancare anche alcune esperienze di lavoro all’estero e in quelle occasioni ho potuto apprezzare dei sistemi molto diversi e un approccio senza dubbio più semplice al fisco, ma devo anche dire che qui in Italia dove le cose sono un po’ più “complicate”, è molto importante avere un supporto da parte di qualcuno che ti semplifichi la vita in questo campo come fate voi di FlexTax.

L’analisi che faccio è basata sull’esperienza lavorativa di 25 anni in campi molto diversi tra loro. Questo mi permette di poter dire non c’è paragone tra il servizio dato da FlexTax e quanto ho utilizzato in precedenza.

Se i nostri utenti volessero una tua consulenza come ti possono contattare?

Possono visitare i miei siti www.bettercallal.itwww.ruraledigitale.it in cui trovano tutti i contatti, oppure collegarsi al mio canale YouTube.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo