Il registro dei corrispettivi va inviato telematicamente?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Visto che dal 1 luglio 2022 è obbligatoria la fatturazione elettronica per i forfettari, mi chiedevo se per chi ha un e-commerce ed è in forfettario come me, il registro dei corrispettivi va inviato telematicamente.

Le indichiamo che, la fatturazione elettronica è obbligatoria per i contribuenti forfettari che nel 2021 hanno superato il limite di 25.000 euro di ricavi. Dal 2024, invece, sarà obbligatoria per tutti i contribuenti.

Per le sue fatture in formato elettronico, svolgendo l’attività di e-commerce, dovrà comportarsi come ha sempre fatto, ovvero tenere il registro dei corrispettivi ed emettere fattura (in questo caso elettronica) solo per i clienti che la richiedono espressamente.

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo