Il registro dei corrispettivi va comunicato per via telematica mensilmente?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Sono un libero professionista in Regime forfettario. Vendo direttamente a clienti online e quindi tengo solo il registro dei corrispettivi (oltre alle fatture per le sole aziende).

 

Volevo chiedervi se questo registro va comunicato per via telematica mensilmente, come ho letto da qualche parte, oppure se è solo un documento mio da conservare in caso di controlli fiscali.

Nel momento in cui si prestano servizi online si è esonerati dall’emissione del documento commerciale e la fattura la si deve emettere solo su espressa richiesta del cliente privato o nei confronti delle aziende. I corrispettivi che lei indica nel registro non devono essere trasmessi telematicamente, il registro ha la funzione di rendicontare i suoi incassi così da avere un conto organizzato degli stessi per poi inserire i ricavi conseguiti in Dichiarazione dei redditi.

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo