Guadagno netto regime forfettario

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

 Quanto devo fatturare per guadagnare 1.500€ al mese in regime forfettario?

Sono un autore di articoli per Blog di vario genere. Volevo sapere come procedere per l’apertura di p.IVA in Regime Forfettario, i costi sia per aprirla che per quanto riguarda tasse, contributi, etc. Il guadagno netto a cui punto è di circa 1.500€ al mese. Volevo sapere quanto devo fatturare orientativamente per arrivare a quella cifra?

 

Prima di indicarle come si esegue il calcolo del guadagno netto in regime forfettario, le forniamo le informazioni inerenti l’apertura di partita Iva come Autore in Regime forfettario.

Per adottare il Regime forfettario è necessario verificare di possedere tutti i requisiti richiesti: Limiti forfettario.

Per la sua attività, come autore di articoli per blog, potrà adottare il seguente codice Ateco, se effettivamente crea solo contenuti per i suoi clienti:

  • 90.03.09 – Altre creazioni artistiche e letterarie

che include:

  • attività di artisti individuali quali scultori, pittori, cartonisti, incisori, acquafortisti, aerografisti eccetera;
  • attività di scrittori individuali, che trattano qualsiasi argomento, inclusi gli scrittori di romanzi, di saggi eccetera;
  • stesura di manuali tecnici;
  • consulenza per l’allestimento di mostre di opere d’arte.
  • Guida Facile al Regime Forfettario

    Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
    Scarica gratis ora

A tale codice Ateco è associato un coefficiente di redditività pari al 67%: questo va applicato ai ricavi conseguiti per ottenere il reddito imponibile su cui calcolare imposta e contributi da versare.

Potrà inquadrarsi come libero Professionista e versare i contributi alla Gestione Separata Inps in percentuale al 26,07%.

Se adotterà il forfettario, oltre ai contributi, dovrà versare anche l’imposta sostitutiva al 15% o al 5% per i primi 5 anni di attività se rispetterà i tre requisiti richiesti: Imposta sostitutiva al 5%.

Se invece si occuperà lei di tutta la pubblicazione probabilmente dovrà adottare il codice Ateco come social media manager.

Per quanto riguarda il calcolo del lordo, partendo dal guadagno netto che desidera realizzare in regime forfettario, può usare il nostro simulatore gratuito, previa registrazione: Strumenti Gratuiti FlexTax. Può effettuare la simulazione anche variando il codice ateco, l’importo netto desiderato, la cassa previdenziale, il coefficiente di redditività e l’imposta sostitutiva.

Di seguito le riportiamo la simulazione eseguita, in base ai dati che ci ha fornito.

 

Per avere un netto di 1500€ con la sua partita Iva in Regime forfettario, dovrà quindi fatturare 1909,37 €.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo