Regime semplificato

Il Regime Semplificato è un particolare Regime fiscale che consente di ottenere diversi vantaggi di natura contabile e fiscale.

Può essere adottato da tutti coloro che non superano 400.000 euro di ricavi, nel caso di vendita di servizi, oppure 700.000 euro se svolgono un altro tipo di attività.

Nel caso in cui tali limiti non venissero rispettati, il Regime che si deve obbligatoriamente adottare è quello Ordinario.

Mentre nel Regime Forfettario possono accedere solamente i proprietari di Partita Iva individuale, nel Semplificato rientrano anche le società di persone costituite come S.N.C e S.A.S.

La principale semplificazione del Regime semplificato è l’esonero di presentazione di alcuni Documenti contabili.

Infatti, vi è l’obbligo di presentare il Registro Iva, il Registro dei beni ammortizzabili, il Registro incassi/pagamenti, ma non sono richiesti il Libro Giornale, le Scritture ausiliarie e il Libro inventario.


Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva