Conguaglio

Con il termine “conguaglio” si intende un’operazione che mira a ristabilire un equilibrio tra cifre che sono dovute da un determinato contribuente e cifre che invece gli spettano.

Ad esempio, se un contribuente ha già pagato una determinata imposta sulla base di calcoli preventivi ed approssimativi, una volta che si hanno i dati definitivi su quanto è effettivamente tenuto a pagare, questo contribuente dovrà procedere con il conguaglio tra la cifra che ha già versato e quanto è tenuto a pagare secondo i calcoli definitivi.

Quindi, tale contribuente dovrà procedere con il versamento della parte che non aveva ancora versato in base ai calcoli preventivi o dovrà ricevere indietro quanto ha versato in più.

In ambito contabile con il termine “conguaglio” ci si riferisce all’operazione con cui si portano in equilibrio due determinate voci in dare e avere.

Passa a Flex Tax, il commercialista online per il Regime forfettario.

Scopri tutto sul regime forfettario grazie alla nostra Guida al Regime forfettario.