Fatturazione elettronica operatori sanitari 2024. Quando c’è divieto e quando l’obbligo?

Aprire Partita Iva

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

All’interno della piattaforma FlexSuite puoi anche simulare le tasse da pagare, scaricare guide fiscali, utilizzare il gestionale di fatturazione e molto altro.

Con l’approvazione a fine 2023 del Decreto Milleproroghe, il divieto di fatturazione elettronica agli operatori sanitari per le prestazioni che offrono ai privati è prorogato per tutto il 2024.

Ciò significa che quando un professionista sanitario, come un medico, uno psicologo o un dentista emette una fattura nei confronti di un privato cittadino per una prestazione che ha erogato, questa fattura dovrà obbligatoriamente essere in formato cartaceo, se non vorrà incorrere in sanzioni molto aspre.

Fatturazione elettronica operatori sanitari 2024

I dati della fattura emessa in queste modalità dovranno poi essere trasmessi al Sistema Tessera Sanitaria, così da permettere le detrazioni e le deduzioni in sede di dichiarazione dei redditi per i pazienti.

Puoi saperne di più leggendo il nostro articolo sull’argomento:
Fatturazione elettronica parzialmente esclusa per i professionisti sanitari nel 2024.

Fatturazione elettronica per i professionisti sanitari: quando è obbligatoria?

Esistono però dei casi in cui i professionisti sanitari dovranno ricorrere alla fatturazione elettronica. Vediamoli di seguito.

  1. Fatture a strutture, soggetti giuridici, associazioni sportive o società sportive. In questo caso, non essendo un privato il destinatario della fattura, il professionista dovrà fatturare in formato elettronico, come fanno tutti gli altri contribuenti, a partire dal 1° gennaio 2024.
  2. Fatture per partecipazioni a convegni o corsi, come relatori. Se il professionista sanitario partecipa ad un evento come relatore, dovrà regolarmente emettere fattura in formato elettronico.
  3. Fatture per vendita veicoli utilizzati per lo svolgimento della propria attività. Anche in questo caso, il professionista dovrà procedere con la fatturazione elettronica.
  4. Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
    Scarica gratis ora

  5. Fattura ad un privato per prestazioni diverse da quelle sanitarie. La fattura dovrà essere emessa in formato elettronico, solo se non si può in alcun modo desumere lo stato di salute dell’intestatario.

Vuoi saperne di più sulla fatturazione? Iscriviti gratis a FlexTax e richiedi assistenza fiscale gratuita!

Vuoi sapere tutto sul Regime Forfettario? Scarica gratis e leggi la nostra guida!

Regime Forfettario Guida Facile Illustrata 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI SIMILI