Fatturazione elettronicaFattura elettronica regime forfettario: il 31 agosto la prima scadenza

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Fatturazione elettronica

Aggiornamento

A partire dal 1° gennaio 2024, tutti i contribuenti, compresi i forfettari hanno l’obbligo di emettere le fatture in formato elettronico, salvo rarissime eccezioni nel comparto medico.

Puoi approfondire coi nostri articoli dedicati:
Regime Forfettario: Obbligo Fatturazione Elettronica dal 2024
Fatturazione elettronica parzialmente esclusa per i professionisti sanitari nel 2024

Fattura elettronica in regime forfettario: il 31 di agosto arriva la prima scadenza per l’emissione del documento relativo alle operazioni effettuate a luglio.

Se sei in regime forfettario probabilmente hai iniziato a emettere le tue fatture elettroniche a partire dal primo di luglio, pertanto ti ricordiamo che entro il 31 agosto dovrai fatturare tutte le operazioni effettuate nel mese di luglio se non vuoi incappare in sanzioni!

Infatti superato tale limite verranno applicate sanzioni amministrative che vedremo più avanti.

Fattura elettronica regime forfettario la scadenza del 31 Agosto

Facciamo un piccolo passo indietro per comprendere meglio di che cosa stiamo parlando, come è ormai noto a partire dal 1° di luglio 2022 anche i regimi forfettari sono assoggettati alla fatturazione elettronica, restano esenti, almeno fino al 31 dicembre 2023, i contribuenti forfettari con ricavi inferiori ai 25.000 euro annui.

Al fine di rendere più dolce questo importante cambiamento per gli appartenenti al regime agevolato, per i mesi di luglio, agosto e settembre sono state concesse delle tempistiche più elevate all’emissione della e-fattura.

Secondo la regola ordinaria la fattura elettronica andrebbe emessa entro 12 giorni dalla data in cui l’operazione è stata effettuata.
Tuttavia per i regimi forfettari, obbligati dal 1° di luglio, è prevista una deroga rispetto alla suddetta disposizione e si è stabilito di dilatare i tempi per il primo trimestre, come indicato dal comma 3, articolo 18 del DL n. 36/2022.

Le scadenze per il trimestre: luglio, agosto e settembre

Pertanto queste sono le scadenze che i regimi forfettari con l’onere di fatturare elettronicamente dovranno rispettare per il primo trimestre dal suo inserimento:

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

  • per le operazioni effettuate a luglio il termine entro il quale deve essere emessa la fattura elettronica è il 31 agosto
  • per le operazioni effettuate ad agosto il termine entro il quale deve essere emessa la fattura elettronica è il 30 settembre
  • per le operazioni effettuate a settembre il termine entro il quale deve essere emessa la fattura elettronica è il 31 ottobre

A partire dal mese di ottobre si avrà una gestione ordinaria e la fatturazione dovrà essere effettuata entro e non oltre 12 giorni dalla prestazione svolta.

Diversamente, come detto, si incorrerà in delle sanzioni.

Tra il 5% e il 10% dei corrispettivi non documentati e non registrati, come previsto dall’articolo 6, comma 2, del DL 18 dicembre 1997,n.471.

Ricordiamo che resta sempre possibile il ravvedimento operoso.

Il termine di emissione più lungo previsto per il terzo trimestre 2022 consente quindi di far arrivare i documenti tramite il Sistema di Interscambio entro la fine del mese successivo a quello di effettuazione dell’operazione, cosa che, rispetto ai 12 giorni previsti in via ordinaria, rappresenta un vantaggio per chi è ancora spaesato da questo nuovo sistema di gestione.

Detto questo il 31 Agosto si sta avvicinando quindi ricordiamo a tutti i contribuenti di mettersi in regola con le proprie fatture elettroniche.

Ti ricordiamo che puoi ricevere assistenza gratuita su questo e altri temi inerenti alla tua Partita Iva iscrivendoti gratuitamente su FlexTax.
Ricevi inoltre 100 fatture elettroniche già all’atto di iscrizione e con FlexInvoice emettere fattura è diventata una cosa semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo