Entro quanto tempo bisogna fare fattura elettronica

Fattura elettronica: entro quando va inviata

Entro quanto tempo bisogna fare fattura elettronica? La risposta è semplice: la fattura elettronica dovrà essere emessa (e quindi inviata al Sistema di Interscambio) entro 12 giorni da quando hai prestato il servizio o venduto un determinato bene/prodotto al tuo committente, per il quale hai ricevuto già il compenso.

Pertanto, da quanto presti il servizio o vendi il bene/oggetto, hai 12 giorni di tempo per emettere la tua fattura elettronica.

Facciamo un esempio: se il 1° di giugno hai prestato servizio nei confronti del tuo cliente o gli hai venduto un prodotto/bene e lui ti ha già corrisposto l’importo pattuito, entro quanto tempo bisogna fare fattura elettronica? La fattura dovrà essere emessa e inviata al SdI entro il 13 giugno, quindi entro 12 giorni.

Nel momento in cui crei una fattura elettronica, dopo averla generata, dovrai inviarla al Sistema di Interscambio, gestito dall’Agenzia delle Entrate.

La data di emissione della fattura elettronica coinciderà quindi con la data nella quale hai trasmesso/inviato la fattura elettronica al Sistema di Interscambio.

Come emettere fattura elettronica con FlexTax

Creando il tuo account gratuito su FlexSuite, potrai predisporre ed inviare in due click la tua fattura elettronica direttamente dalla tua area riservata, attraverso l’apposito strumento, FlexInvoice.

Ricevi gratuitamente la tua prima chiamata di assistenza

Attiva ora il tuo account gratuito

Aiutato da facilitazioni e automatismi, la creazione della fattura sarà molto semplice e potrai essere guidato passo dopo passo dall’assistenza di FlexTax, in modo tale da emettere insieme e in simultanea la tua fattura elettronica.

Dopo aver creato la fattura inserendo i dati richiesti, ti basterà indicare che vuoi inviarla al Sistema di interscambio: la fattura elettronica sarà così creata ed inviata direttamente all’Agenzia delle Entrate e al cassetto fiscale del tuo cliente.

Oltre all’invio della fattura elettronica, potrai inviare anche il rispettivo pdf via mail al tuo cliente, oltre che all’eventuale mail per il sollecito di pagamento.

La creazione della fattura elettronica tramite FlexInvoice permette, oltre all’invio, anche la ricezione e la conservazione di quelle passive. Con FlexInvoice potrai personalizzare la tua fattura secondo il tuo gusto personale.

Per creare la tua fattura elettronica su FlexInvoice, potrai richiedere direttamente assistenza all’area servizi e tecnica di FlexTax o seguire l’articolo dedicato: come fare fattura elettronica su FlexInvoice.

Ti indichiamo che ti saranno fornite gratuitamente 100 fatture elettroniche tra attive e passive, al raggiungimento delle quali potrai acquistare la ricarica adatta alle tue esigenze: fatturazione elettronica.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Alessandra di FlexTax

Alessandra di FlexTax

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email

Articoli suggeriti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi gratuitamente la tua prima chiamata di assistenza
Crea il tuo
Account Gratuito

Facebook

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto

Iscriviti gratis

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.