Devo usare un codice Ateco per ogni specifica attività?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Vorrei aprire una Partita IVA come copywriter, SEO Copywriter, eventualmente Web Designer e Social Media Manager. Devo utilizzare tutti i codici Ateco delle varie attività?

Le confermiamo che deve inserire differenti Codici Ateco nella pratica di apertura della Partita Iva. Il nostro consiglio, per semplicità, è sempre quello di aggiungere i Codici Ateco delle attività principali che si svolgono e non utilizzare molti Codici Ateco che descrivano tutte le attività collaterali.

In presenza di più Codici Ateco, ogni anno si dovranno distinguere i ricavi conseguiti per ogni attività così da poterli indicare in Dichiarazione distintamente e applicare il relativo coefficiente di redditività.

Per l’attività di copywriter, il corretto Codice Ateco, a nostro parere, è:

  • 90.03.09 –  Altre creazioni artistiche e letterarie.

Con tale Codice Ateco potrà inquadrarsi come libero professionista versando i contributi alla Gestione Separata Inps nella misura del 26,07%.

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo