Devo aprire partita Iva se inizierò a dare lezioni private di francese?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Vorrei sapere se devo aprire partita Iva per lezioni private di francese. Vi scrivo perché sto iniziando a dare delle ripetizioni private di francese.

Molto probabilmente dovrò iniziare a seguire una ragazza in questi giorni, come mi devo comportare per la fatturazione? Posso iniziare con una prestazione occasionale o mi consigliate altro? Devo aprire partita Iva per lezioni private di francese?

Se l’attività di ripetizioni è svolta in maniera abituale e continuativa nel tempo, per poter emettere fattura con la sua Partita Iva è necessario aggiungere il seguente Codice Ateco:

  • 85.59.90 Altri servizi di istruzione nca

che include:
– centri che offrono corsi di recupero
– servizi di tutoraggio universitario
– corsi di preparazione agli esami di abilitazione professionale
– formazione religiosa
– corsi di salvataggio
– corsi di sopravvivenza
– corsi di lettura veloce

Tale Codice Ateco prevede anch’esso un coefficiente di redditività del 78%, analogo al suo attuale, e non prevede una variazione di inquadramento, in quanto sarebbe sempre qualificata come Professionista in Gestione Separata Inps.

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Se vorrà affidare a noi tale variazione aggiungendo il Codice Ateco indicato per poter fatturare le sue ripetizioni, potrà acquistare il seguente servizio dedicato:

Le indico infine che se l’attività di ripetizioni è invece saltuaria, non continuativa nel tempo e occasionale, dovrà emettere semplicemente una ricevuta di prestazione occasionale: i ricavi così dichiarati saranno inseriti in Dichiarazione dei redditi come redditi diversi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo