Domande e Risposte

Vorrei sapere quali tasse e contributi pagherò al INPS come fotografo libero professionista

Mi sto preparando per l’apertura di partita iva come fotografo, libero professionista, con la gestione separata INPS.
Vorrei sapere esattamente le tasse e contributi al INPS, che dovrò pagare.

Il Regime Forfettario prevedere due “uscite”:

  • l’imposta sostitutiva
  • i contributi previdenziali

Queste due voci vengono calcolate in base al reddito imponibile.

Il reddito imponibile si ottiene applicando ai ricavi conseguiti il coefficiente di redditività, che per l’attività di fotografo è del 78%.

Pertanto, sul 78% dei suoi ricavi, lei verserà le tasse.

L’imposta sostitutiva è del 15%, con la possibilità di applicare la riduzione al 5% per i primi 5 anni di attività, se rispetta le condizioni che può leggere qui: imposta sostitutiva 5%.

Volendosi lei iscrivere come Professionista alla Gestione Separata Inps, dovrà versare i contributi per il 25,72% del suo reddito (ricavi x coefficiente di redditività del 78%).

Per avere una stima precisa di imposta e contributi che dovrà versare, potrà utilizzare il nostro Simulatore apertura Partita Iva su FlexTools, inserendo l’importo dei ricavi che prevede di conseguire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI SIMILI