Tempistiche per l’emissione delle ricevute per le prestazioni occasionali

  • Domande e Risposte

Nel caso di emissione di ricevuta di prestazione occasionale, visto che non ho più la partita iva, qual’è la modalità di emissione? Posso emetterla tipo ogni 3 mesi ( per tre mesi di prestazione) o ogni mese?

Potrà emettere le fatture di prestazione occasionale a sua discrezione.

Le sottolineiamo che l’attività effettuata in prestazione occasionale deve essere svolta in maniera saltuaria e non abituale nel tempo.

Se dovesse divenire abituale e continuativa nel tempo, dovrà svolgerla in Partita Iva.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto