Domande e Risposte

Sono socia al 50% di una associazione di professionisti, posso aprire p. iva in forfettario? Come viene calcolato il limite dei 85.000€?

Sono socia al 50% di una associazione fra professionisti. Abbiamo deciso di sciogliere l’associazione e successivamente aprire due partite iva individuali.

Con le due partite iva nuove nel possiamo accedere al regime forfettario oppure solo dall’anno prossimo? Se solo dall’anno prossimo, come viene calcolato il limite dei 85.000€? Solo in riferimento alla nuova partita iva o occorre sommare anche il reddito della partecipazione?

Risponderemo per punti alle sue domande.

Buongiorno, sono socia al 50% di una associazione fra professionisti in attività. Abbiamo deciso di sciogliere l’associazione e successivamente aprire due partite iva individuali. Con le due Partite Iva nuove possiamo accedere al regime forfettario oppure solo dall’anno prossimo?
Una delle cause di esclusione del Regime forfettario prevede che non possano aderirvi i soggetti che abbiano partecipazioni in società di persone, di qualsiasi entità esse siano.

Le associazioni tra i professionisti rientrano il tale casistica. Pertanto, non potrete applicare il Regime Forfettario per quest’anno, ma dovrete necessariamente optare per il Regime Ordinario Semplificato. Per adottare il Forfettario dovrete attendere l’anno prossimo.

Se solo dall’anno prossimo, come viene calcolato il limite dei 85.000€? Solo in riferimento alla nuova Partita Iva, o occorre sommare anche il reddito della partecipazione.
Per il calcolo del limite dei 85.000 euro, non dovrete prendere in considerazione i ricavi dell’associazione tra professionisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI SIMILI