Domande e Risposte

Sono programmatore informatico, devo cambiare codice ateco se mi occuperò anche di modellazione 3d e progettazione CAD?

Ho aperto la partita iva 7 anni fa come programmatore informatico/sviluppatore di software iscritto alla gestione separata INPS inizialmente nel regime dei minimi, ora in quello forfettario.

Nel 2019 ho iniziato a fare modellazione 3d e progettazione cad con annessa stampa 3d con pantografo/fresa e con relativi servizi di pittura, finitura. La vendita avviene esclusivamente online tramite sito web.

Volevo capire se dal 2020 devo cambiare Codice Ateco, iscrivermi a un’altra cassa previdenziale, e se le tasse del 2019 da versare dovranno andare in gestione separata o in quella della cassa artigiani.

Non può effettuare modifiche retroattive, pertanto essa rimarrà inquadrata come libero professionista in Gestione Separata.

Data l’attività da lei svolta ovvero quella di programmatore e modellista industriale, l’inquadramento più corretto risulta essere quello di Artigiano.

Pertanto dovrà iscriversi in Camera di Commercio e versare i contributi alla Gestione Artigiani e Commercianti.

Se lei svolgerà entrambe le attività, i Codici Ateco che dovrà avere sono i seguenti:

  • 74.10.10 – Attività di design di moda e design industriale
    Che comprende attività di:

    • design di moda (fashion design) per prodotti tessili, articoli di abbigliamento, calzature, gioielli, mobili e altri articoli di arredamento e di moda, nonché di altri articoli per uso personale o per la casa;
    • design industriale (industrial design), incluse tutte quelle attività finalizzate all’ideazione e allo sviluppo di progetti e specifiche tecniche necessarie per facilitare l’uso, accrescere il valore, migliorare le caratteristiche estetiche dei prodotti. Sono incluse anche la definizione di materiali, meccanismi di funzionamento e la scelta delle forme, colori, rifiniture esterne del prodotto. Tali attività possono essere svolte anche tenendo conto di aspetti quali le caratteristiche e i bisogni umani, la sicurezza, l’interesse del mercato e l’efficienza nella produzione, distribuzione, utilizzo e manutenzione.
  • 62.01.00 – Produzione di software non connesso all’edizione
    Che comprende attività di:

    • progettazione della struttura e dei contenuti e/o la compilazione dei codici informatici necessari per la creazione e implementazione di: software di sistema (inclusi gli aggiornamenti), applicazione di software (inclusi gli aggiornamenti), database, pagine web;
    • personalizzazione di software, esempio modificando e configurando un’applicazione esistente in modo che essa sia funzionale all’ambiente del sistema informativo dei clienti.

Se, invece, svolgerà solo la prima attività potrà variare il Codice di programmatore con il primo che le abbiamo indicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *