Posso aggiungere un codice ateco alla mia attività di consulente aziendale in Regime forfettario?

  • Domande e Risposte

Chi ha già una partita iva come consulente aziendale (ateco 70.22.09) in regime forfettario può aggiungere il codice Ateco 55.20.51 per casa vacanze?

Potrà tranquillamente aggiungere il nuovo Codice Ateco alla sua Partita Individuale.

Essendo, però, un’attività soggetta all’obbligatoria iscrizione in Camera di Commercio dovrà effettuare tale iscrizione e sostenere i costi dei bolli e dei diritti camerali richiesti.

Ogni anno dovrà poi calcolare i ricavi ottenuti con le due differenti attività ed applicare ad essi i due differenti coefficienti di redditività previsti, non potrà utilizzarne uno per entrambe le attività.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto