Domande e Risposte

Posso acquisire il 5% di quote di una Srl e rimanere nel forfettario?

Sono un architetto con P.IVA con regime forfettario e sono consulente interno di una s.r.l. d’ingegneria. Il mio fatturato annuo deriva quindi per più del 50% dalla società d’ingegneria.
A me e ad altri due colleghi è stato chiesto di entrare a far parte della s.r.l. con una quota del 5% per ciascuno di noi tre.
La situazione attuale è la seguente:
– l’Amministratore unico della s.r.l. ha una quota pari al 50%
– io ed i due colleghi avremmo ciascuno il 5% (15%)
– la restante parte è divisa tra la moglie ed il figlio dell’Amministratore unico.

Ci sono cause ostative al mio ingresso in società? E soprattutto, posso continuare ad avere il Regime Forfettario?

Se lei fattura alla SRL di cui avrà il 5% e non percepisce da essa reddito di lavoro dipendente (o assimilato), a nostro parere non rientra in nessuna causa di esclusione.

Per essere più precisi le cause di esclusione che potrebbero interessare la sua situazione sono le seguenti:

“d) gli esercenti attività d’impresa, arti o professioni che partecipano, contemporaneamente all’esercizio dell’attività, a società di persone, ad associazioni o a imprese familiari […], ovvero che controllano direttamente o indirettamente società a responsabilità limitata o associazioni in partecipazione, le quali esercitano attività economiche direttamente o indirettamente riconducibili a quelle svolte dagli esercenti attività d’impresa, arti o professioni;”

“d-bis) le persone fisiche la cui attività sia esercitata prevalentemente nei confronti di datori di lavoro con i quali sono in corso rapporti di lavoro o erano intercorsi rapporti di lavoro nei due precedenti periodi d’imposta, ovvero nei confronti di soggetti direttamente o indirettamente riconducibili ai suddetti datori di lavoro;

Per quanto riguarda la lettera d, lei con il 5% non controlla la SRL e, pertanto non rientra nell’esclusione.

Per rientrare nell’esclusione della lettera d-bis, invece, lei dovrebbe percepire un reddito di lavoro dipendente (o assimilato) dalla SRL. Dato che lei fattura alla SRL e non percepisce altre tipologie di redditi dalla stessa, non rientra neanche in questa esclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI SIMILI