Se sono socio di una S.r.l. a cui fatturo con la mia Partita Iva, sono escluso dal Regime forfettario? - Flextax.it

Se sono socio di una S.r.l. a cui fatturo con la mia Partita Iva, sono escluso dal Regime forfettario?

Se sono socio di una S.r.l. a cui fatturo con la mia Partita Iva, sono escluso dal Regime forfettario?Categoria: Regime ForfettarioSe sono socio di una S.r.l. a cui fatturo con la mia Partita Iva, sono escluso dal Regime forfettario?
Elisa di FlexTax Staff asked 3 anni ago

Sono socio al 12,5% e amministratrore in una S.r.l tradizionale che svolge come attività prevalente “revisione contabile e legale”; per la stessa dovrei fatturare con la mia Partita Iva l’attività svolta. Il mio codice Ateco è 69.20.13 – “servizi forniti da revisori contabili”. Rientro a vostro parere nei casi di esclusione dal regime?

Riguardo la sua situazione, le cause di esclusione da analizzare sono 2 e, di seguito, le illustreremo le nostre riflessioni.

Prima di tutto le riportiamo il testo delle due cause ostative al Regime forfettario che deve analizzare, ovvero le lettere d e d-bis:

 “d) gli esercenti attività d’impresa, arti o professioni che partecipano, contemporaneamente all’esercizio dell’attività, a società di persone, ad associazioni o a imprese familiari […], ovvero che controllano direttamente o indirettamente società a responsabilità limitata o associazioni in partecipazione, le quali esercitano attività economiche direttamente o indirettamente riconducibili a quelle svolte dagli esercenti attività d’impresa, arti o professioni;”

d-bis) le persone fisiche la cui attività sia esercitata prevalentemente nei confronti di datori di lavoro con i quali sono in corso rapporti di lavoro o erano intercorsi rapporti di lavoro nei due precedenti periodi d’imposta, ovvero nei confronti di soggetti direttamente o indirettamente riconducibili ai suddetti datori di lavoro;”

Analizzando la sua situazione e le distinte cause di esclusione:

La causa di esclusione d, nel suo caso, sicuramente non opera in quanto lei con il 12,5% delle quote non possiede il controllo della società (non ci ha indicato se altre quote della SRL sono possedute da suoi familiari, in questo caso l’analisi potrebbe essere diversa).

[elementor-template id="117236"]

Invece, per quanto riguarda la causa di esclusione d-bis, è stato chiarito dall’Agenzia delle Entrate che i soggetti dai quali si percepiscono compensi come amministratori devono essere considerati “datori di lavoro”.

Pertanto, se lei fattura per più del 50% dei suoi ricavi con Partita Iva nei confronti della SRL dalla quale percepisce reddito come amministratore, rientrerà a pieno nella causa di esclusione d-bis.

Dovrà verificare a fine del 2019 se ha fatturato per più del 50% nei confronti della SRL per la quale è amministratore e, se valuterà di rientrare nella causa di esclusione, nel 2020 non potrà applicare il Regime forfettario (nel 2019 sì).

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.