Se apro Partita Iva ho degli svantaggi in relazione al lavoro dipendente svolto fino ad oggi?

  • Domande e Risposte

Se sono dipendente aprendo una piva forfettaria e rientrando nel massimale di 65.000 euro all’anno:
– Devo ancora fare il 730?
– Posso ancora dedurre tutto quello che deducevo prima dal 730?
– Cambia in qualche modo la mia posizione INPS o i relativi costi nel lavoro dipendente?
– Cambia in qualche modo la mia posizione INAIL o i relativi costi nel lavoro dipendente?
– C’e un qualche cumulo o una qualche interazione con le posizioni lavorative suddette e quelle della piva?
– Cambia in qualche modo il mio reddito da lavoro dipendente o c’e una qualche interazione negativa con quello della piva?
– Mi trovo a pagare in qualche modo più tasse nel lavoro dipendente?
– Ho un qualche tipo di cambiamento svantaggioso in tutto quello che ho fatto fino ad oggi nel lavoro dipendente?

Risponderemo per punti alle sue domande.

Buongiorno, se sono dipendente aprendo una piva forfettaria e rientrando nel massimale di 65.000 euro all’anno:
– Devo ancora fare il 730?
Se si apre Partita Iva non potrà più fare il 730 ma dovrà fare la Dichiarazione dei redditi.

– Posso ancora dedurre tutto quello che deducevo prima dal 730?
Sì, dal reddito di lavoro dipendente potrà continuare a dedurre le spese che deduceva prima.

– Cambia in qualche modo la mia posizione INPS o i relativi costi nel lavoro dipendente?
La sua attività autonoma non influirà in alcun modo sul reddito percepito da lavoro dipendente.

– Cambia in qualche modo la mia posizione INAIL o i relativi costi nel lavoro dipendente?
La sua attività autonoma non influirà in alcun modo sul reddito percepito da lavoro dipendente.

– C’e un qualche cumulo o una qualche interazione con le posizioni lavorative suddette e quelle della piva?
La sua attività autonoma non influirà in alcun modo sul reddito percepito da lavoro dipendente.

– Cambia in qualche modo il mio reddito da lavoro dipendente o c’e una qualche interazione negativa con quello della piva?
La sua attività autonoma non influirà in alcun modo sul reddito percepito da lavoro dipendente.

– Mi trovo a pagare in qualche modo più tasse nel lavoro dipendente?
La sua attività autonoma non influirà in alcun modo sul reddito percepito da lavoro dipendente.
Se per la sua Partita Iva adotterà il Regime forfettario:
• sul reddito di lavoro dipendente continuerà a pagare l’Irpef con il tradizionale meccanismo a scaglioni
• sul reddito di partita Iva forfettaria pagherà l’imposta sostitutiva
I due redditi non si cumuleranno.

– Ho un qualche tipo di cambiamento svantaggioso in tutto quello che ho fatto fino ad oggi nel lavoro dipendente?
No.

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto