Rettifica IVA sulle merci in rimanenza, devo utilizzare l'aliquota attualmente in vigore o quella pagata al momento dell'acquisto delle merci? - Flextax.it

Rettifica IVA sulle merci in rimanenza, devo utilizzare l’aliquota attualmente in vigore o quella pagata al momento dell’acquisto delle merci?

Rettifica IVA sulle merci in rimanenza, devo utilizzare l’aliquota attualmente in vigore o quella pagata al momento dell’acquisto delle merci?Categoria: Regime ForfettarioRettifica IVA sulle merci in rimanenza, devo utilizzare l’aliquota attualmente in vigore o quella pagata al momento dell’acquisto delle merci?
Elisa di FlexTax Staff asked 3 anni ago

Dovendo operare la rettifica IVA sulle merci in rimanenza, passando da ordinario a forfettario, devo utilizzare, per il conteggio, l’aliquota attualmente in vigore (ad esempio il 22% sull’abbigliamento) o quella pagata ed utilizzata molti anni fa ( il 9% sugli stessi prodotti )?

Nella rettifica Iva dovrà considerare l’aliquota Iva detratta al momento dell’acquisto delle merci che risultano a magazzino.

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.