Residente UE senza redditi, rispetta il 75% per forfettario?

  • Domande e Risposte

Devo aprire la partita iva per una cliente residente UE. Nel 2018 non ha avuto redditi, risulta rispettato il requisito del 75% per l’accesso al forfettario di un residente UE?

La causa di esclusione del Regime forfettario da lei menzionata afferma che non possono applicare il Regime forfettario:

“i soggetti non residenti, ad eccezione di quelli che sono residenti in uno degli Stati membri dell’Unione europea o in uno Stato aderente all’Accordo sullo Spazio economico europeo che assicuri un adeguato scambio di informazioni e che producono nel territorio dello Stato italiano redditi che costituiscono almeno il 75 per cento del reddito complessivamente prodotto;”

Pertanto, il suo cliente a nostro parere può applicare il Regime forfettario nel 2019 (se rispetta anche tutte le altre condizioni) ma dovrà conseguire almeno il 75% del reddito complessivo nel territorio italiano, altrimenti rientrerà nella causa di esclusione e dall’anno successivo ne verrebbe esclusa (2020).

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto