Regime forfettario, posso portare in detrazione le spese mediche?

26Vorrei sapere se aderendo al Forfettario si possono detrarre le spese mediche e della casa.

La Disciplina del Regime forfettario NON prevede la possibilità di portare in detrazione/deduzione dall’imposta sostitutiva prevista per il regime forfettario nessuna spesa oltre quelle calcolate in modo forfettario.

Se si avvarrà del regime forfettario e non ha altri redditi imponibili Irpef, per tutti gli anni in cui rimarrà in regime forfettario oltre i contributi obbligatori versati, non potrà portare in detrazione/deduzione nessun tipo di spesa.

Per questo motivo nella scelta tra regime forfettario e regime ordinario semplificato oltre a controllare se si presentano i requisiti per accedere al regime agevolato è importante controllare il quadro completo delle proprie esigenze e necessità per essere sicuri che quest’ultimo sia davvero quello più conveniente.

Nel regime forfettario le spese non sono calcolate in modo analitico bensì sono stabilite in modo forfettario tramite il coefficiente di redditività associato al codice Ateco.

Precisamente, il reddito imponibile (sul quale verranno calcolati imposta e contributi) è calcolato con il citato un coefficiente di redditività che consiste in una percentuale specifica in base alla tua attività. Non sarai quindi in dovere di sottrarre ai ricavi i costi da te effettivamente sostenuti, ma gli stessi saranno individuati in base alla percentuale del coefficiente di redditività.

Altre agevolazioni del regime forfettario sono:

Calcola gratis le tasse da pagare e richiedi assistenza fiscale​

Inizia Gratis
  • non si applica l’IVA in fattura
  • non si è soggetti a Irpef, addizionali reginali e comunali

Potrebbe interessarti anche:

Desideri assistenza gratuita? Iscriviti su FlexTax e ricevi la chiamata dei nostri consulenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Fai il primo passo

ARTICOLI SIMILI

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto