La tassazione per l Regime dei minimi con unico committente rimane al 5% per 5 anni o passa al 15%?

  • Domande e Risposte

Inserita nel regime dei minimi nel 2018 tassazione 5% con un solo committente per il 2019 è possibile continuare con la stessa tassazione sempre con lo stesso committente ?
se si per 5 anni ?
o si deve passare al regime 15% sempre con un solo committente?

L’esclusione dal Regime forfettario per la prevalenza di fatturato verso un unico committente è destinata esclusivamente a chi ha, o ha avuto nel biennio precedente, tra i suoi DATORI DI LAVORO detto committente.

Se lei ha sempre lavorato come professionista con Partita Iva per il committente, al quale fattura prevalentemente, il problema non si pone e può applicare il Regime forfettario (ovviamente se rispetta anche tutte le altre condizioni di accesso, come ci sembra di capire da quanto da lei indicato).

Anche se quest’anno il Regime forfettario è cambiato e il limite dei ricavi è stato innalzato fino ai 65.000 euro, lei potrà comunque continuare ad applicare l’aliquota del 5% fino alla scadenza del quinquennio 2018/2022.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto