Quanto dovrò pagare nel 2020 come artigiano con Partita Iva in regime forfettario? - Flextax.it

Quanto dovrò pagare nel 2020 come artigiano con Partita Iva in regime forfettario?

Quanto dovrò pagare nel 2020 come artigiano con Partita Iva in regime forfettario?Categoria: Regime ForfettarioQuanto dovrò pagare nel 2020 come artigiano con Partita Iva in regime forfettario?
FlexTax Staff asked 2 anni ago

Artigiano con codice Ateco 335212. Nel 2019 ho fatturato 52000 euro, quanto dovrò pagare nel 2020?

il Codice Ateco da lei indicato non risulta corretto.

Ipotizziamo comunque che il suo Codice Ateco inizi comunque con 33.

Supponendo inoltre lei adotti il Regime Forfettario per la sua Partita Iva (non ce l’ha specificato), dovrà versare:

  • imposta sostitutiva
  • contributi previdenziali

Se il suo Codice Ateco inizia effettivamente con 33, il coefficiente di redditività è del 67%: questo va applicato ai ricavi conseguiti per ottenere il reddito imponibile su cui calcolare imposta e contributi.

L’imposta sostitutiva è del 15%, con la possibilità di applicare la riduzione al 5% per i primi 5 anni di attività se ne rispetta le condizioni: Regime forfettario imposta sostitutiva 5 %

I contributi da versare seguono invece questo schema di reddito (ricavi x coefficiente del 67%):

[elementor-template id="117236"]
  • per il reddito compreso tra 0 e 15.953 euro: verserà contributi fissi di circa 3.840 euro;
  • per il reddito superiore ai 15.953 euro: oltre ai contributi fissi, li verserà per il 24%.

I contributi fissi vanno versati in 4 rate di uguale importo. Nel 2019 avrebbe dovuto versarli alle seguenti date:

  • 16 maggio 2019
  • 20 agosto 2019
  • 16 novembre 2019
  • 17 febbraio 2020

Facendo parte della Gestione Artigiani Inps, potrà inoltre richiedere la riduzione del 35% dei contributi da versare. Tale richiesta va fatta da gennaio al 28 febbraio per via telematica.

Per tutti gli approfondimenti: Regime forfettario riduzione contributi Artigiani e Commercianti.

Procediamo ora a farle un esempio di imposta e contributi a fronte di 52.000 euro di ricavi, ipotizzando l’imposta che applica sia del 15%.

Ricavi: 52.000 euro

Coefficiente di redditività: 67%

Reddito imponibile: 34.840 euro (52.000 euro x 67%)

Imposta sostitutiva 15%: 5.226 euro (34.840 euro x 15%)

Contributi fissi: 3.840 euro

Contributi eccedenti il minimale: 4.532,88 euro (34.840 – 15.953 x 24%)

Riassumendo: a fronte di 52.000 euro di ricavi, sarà tenuto a versare un totale di 13.598,88 euro tra imposta (5.226) e contributi (3.840 + 4.532,88).

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.