Quanto dovrei pagare di tasse se apro una Partita Iva in forfettario come grafica web?

  • Domande e Risposte

Sarei interessata ad aprire una partita iva per lavorare come grafica web online.

Sto cercando di calcolare le tasse che dovrei pagare una volta aperta la partita iva, in modo da poter fare una stima del mio guadagno mensile necessario.

Ho capito bene che con il regime forfettario flex tax pagherei un 5% (se applicabile) o un 15% (se non applicabile il 5) di tassa sul reddito imponibile (che equivale al 78% del lordo) più un 26,23% (sul lordo) di INPS?

Il ragionamento che ci ha fatto risulta essere corretto.

Lo riportiamo di seguito in modo schematico un esempio numerico così può verificare ha tutto ben chiaro:

 

Ricavi: € 30.000

Coefficiente di redditività: 78%

Reddito imponibile al lordo dei contributi pagati nell’anno: € 23.400 (30.000 x 78%)

Contributi pagati nell’anno (principio di cassa): € 1.000 (solo per mostrarle da quale importo dovrà dedurli)

Reddito imponibile al netto dei contributi pagati nell’anno: € 22.400 (23.400 – 1.000)

Imposta sostitutiva 15%: € 3.360 (22.400 x 15%)

Contributi Gestione Separata: € 6.137,82 (23.400 x 26,23%)

 

I contributi devono essere calcolati sul Reddito imponibile lordo.

Nel caso avesse accesso all’aliquota al 5% può tranquillamente applicarla per 5 anni, le condizioni da rispettare può trovarle qui: Regime forfettario 5%.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto