Quali ricavi considerare per le agevolazioni del finanziamento del 25% previste dal Decreto Liquidità? - Flextax.it

Quali ricavi considerare per le agevolazioni del finanziamento del 25% previste dal Decreto Liquidità?

Quali ricavi considerare per le agevolazioni del finanziamento del 25% previste dal Decreto Liquidità?Categoria: Regime ForfettarioQuali ricavi considerare per le agevolazioni del finanziamento del 25% previste dal Decreto Liquidità?
FlexTax Staff asked 2 anni ago

Vorrei aderire alle agevolazioni del finanziamento previste dal Decreto Liquidità, ma ho un dubbio: dalla mia ultima dichiarazione dei redditi (Unico 2019), risulta un reddito da lavoro parasubordinato (compenso amministratore da una società di capitali) percepito in busta paga per € 15.000 e un reddito per attività da regime forfettario per € 30.000.
Visto che il finanziamento non potrà essere superiore al 25% dell’ammontare dei ricavi, su quale reddito verrà calcolato?

Quando si parla del 25% dei ricavi, si fa riferimento ai ricavi conseguiti con la Partita Iva individuale, pertanto non dovrà sommare anche quelli percepiti da lavoro parasubordinato.

L’importo dei ricavi ai quali deve fare riferimento è quello rappresentato dalla somma della colonna 3, delle righe LM22, LM23, LM24 LM25, LM26 ed LM27 (a seconda se ha un Codice Ateco o numerosi), come mostrato nell’immagine in allegato al Ticket.

 

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.