Quali informazioni inserire nel registro dei corrispettivi?

Regime Forfettario Regime Forfettario

Quali informazioni inserire nel registro dei corrispettivi (per i miei clienti italiani a cui non faccio fattura ma appunto li metto solo nel registro corrispettivi). Al momento io inserisco: i dati del cliente, il servizio prestato, la data, l’importo corrisposto e la modalità di pagamento. È necessario includere tutte queste info? Per dati del cliente si intende solo nome e cognome o anche altro?

 

Nel registro dei corrispettivi potrà inserire i dati salienti che possano identificare la sua prestazione ovvero:

  • il tipo di servizio venduto;
  • la data in cui è stata effettuata la prestazione;
  • l’importo corrisposto;
  • la data del pagamento;
  • la modalità di pagamento.

Per completezza sarebbe opportuno avere anche il nome e cognome del cliente: non essendo una fattura non saranno necessari altri dati personali.

Commercialista online

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Fai il primo passo

ARTICOLI SIMILI